Milano: controlli straordinari della Polizia di Stato in zona Padova

Milano: controlli straordinari della Polizia di Stato in zona Padova

La Polizia di Stato continua i controlli in zona Padova a Milano per contrastare il traffico di sostanze stupefacenti.  Il piano operativo, in attuazione delle determinazioni assunte in sede di comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, vede il coinvolgimento dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, la Squadra Mobile, la Divisione Polizia Amministrativa e il Commissariato di P.S. “Greco Turro”,
competente per zona.

Pubblicità


Da lunedì 3 a domenica 9 giugno 2019, i servizi di prevenzione e repressione sono stati svolti all’interno della zona compresa tra piazzale Loreto, via Privata Platone e via Palmanova.
Gli agenti della Polizia di Stato della Questura di Milano hanno identificato 137 persone, 4 delle quali sono state arrestate per spaccio di sostanze stupefacenti, 1 segnalata ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90, 1 indagato in stato di libertà ai sensi dell’art.14 c.5 ter del D.Lgs. 286/98 e 1 indagato in stato di libertà ai sensi  dell’art. 10 bis del D.Lgs. 286/98. Sono stati sequestrati: 63 grammi di Hashish, 26,2 grammi di Marijuana e 235 euro in contanti.


Lunedì, 3 giugno alle ore 17.00, è stato arrestato all’interno del Parco Martiri della Libertà Iracheni, in via Stamira d’Ancona, un cittadino del Gambia del 1998  sprovvisto di documenti con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti. 
La pattuglia ha notato l’uomo all’interno del parco in compagnia di un’altra persona. I due compivano movimenti repentini cercando di occultare qualcosa. La pattuglia,  insospettita, decideva di effettuare un controllo. Gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato 21,74 grammi di marijuana e 70,00 euro in contante e sanzionato  amministrativamente l’acquirente ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90.

Lunedì, 3 Giugno, gli agenti hanno arrestato un cittadino della Guinea del 1998, in Piazza Gobetti, all’interno dei giardini, per spaccio di sostanza stupefacente. 
Cedeva dell’hashish a un cittadino italiano dietro corrispettivo di una somma di denaro. Sequestrati 6,2 gr di hashish e 60 euro. Lo straniero è stato trovato anche in  possesso di 0,2 gr di ketamina. 

Giovedì, 6 giugno alle ore 21.20, gli agenti hanno arrestato in piazza Gobetti un cittadino del Gambia del 1998. I poliziotti hanno notato il pusher cedere 4,4 grammi  di marijuana in cambio di denaro a una cittadina italiana. In seguito a perquisizione personale, l’uomo è stato trovato in possesso di 1 grammo di marijuana e 45 euro  in  contanti, provento dell’attività illecita. Il controllo ha permesso di sequestrare in totale 5,4 grammi di marijuana e 40 euro in contanti.

Sabato, 8 giugno alle ore 22.35, è stato arrestato un cittadino della Guinea del 1991 in via Porpora. Gli agenti hanno notato l’uomo che ha ceduto 1 grammo di hashish a un cittadino italiano in cambio di una somma di denaro. Successivamente sono stati sequestrati due grammi di hashish, di cui l’uomo ha cercato di liberarsi gettandoli a terra. In totale sono stati sequestrati 3 grammi di hashish e 10 euro in contanti.

Con l’ausilio del personale della Divisione della Polizia Amministrativa e Sociale, sono stati controllati 4 esercizi commerciali e sono state elevate 7 sanzioni  amministrative per un valore complessivo di 3.841,00 euro.

Nessun commento

Rispondi