Icardi ed un rinnovo che tarda ad arrivare

Icardi ed un rinnovo che tarda ad arrivare

0

img_0703-324x311 Icardi ed un rinnovo che tarda ad arrivare Calcio Sport

Milano- Ancora il capitano risolve la pratica casalinga contro l’Udinese con un tiro dagli undici metri.

Caratura internazionale

Pubblicità

Il capitano nerazzurro è sempre più leader della compagine spallettiana. I numeri di Icardi sono i numeri di un attaccante di grandissimo livello. Le mancate presenze in Champions League delle passate stagioni sono state sostituite dai quattro gol in sei partite di quest’anno. Icardi si presenta a tutti gli effetti come un calciatore di livello Internazionale.

I risultati sul campo del proprio prediletto nonché marito, hanno dato adito alla moglie agente Wanda Nara di bussare alla porta del club nerazzurro per l’ennesimo ritocco dell’ingaggio, oltre a qualche dichiarazione che non è piaciuta molto alla società.

Rinnovo da top player

Difficile davvero immaginare, come sostiene la Nara, che l’Inter volesse vendere Icardi alla Juve. Più probabile che ci fosse un forte interesse della stessa società juventina all’acquisto del giovane argentino. Ed allora chi meglio di Marotta, neo ad della società nerazzurra, potrebbe esserne a conoscenza.

Se davvero la vecchia dirigenza,nella persona di Marotta,  fosse stata interessata ad Icardi allora sarà lo stesso ex Samp e Juventus a voler trattenere a tutti i costi l’attaccante argentino, ora che siede al tavolo dirigenziale nerazzurro.

Wanda Nara parlando del rinnovo ha in maniera abbastanza esplicita chiesto un ingaggio paragonabile a quello preso da Higuain al Milan. Vedremo se l’Inter accetterà le richieste dell’agente di Icardi o se si arriverà ad un adeguamento meno sostanzioso.

Nessun commento

Rispondi