Olimpia Milano, gli impegni dei nazionali

Olimpia Milano, gli impegni dei nazionali

0

olimpia-2-324x179 Olimpia Milano, gli impegni dei nazionali Basket Sport

Milano – Venerdì 14 settembre giocheranno alla stessa ora, le 20.15, i giocatori dell’Olimpia impegnati con l’Italia e quelli che difendono i colori della Lituania. Nelle qualificazioni mondiali della zona europea figurano nello stesso girone J. La Lituania è prima in classifica e l’Italia seconda, in difesa ambedue di uno dei tre posti che permettono di andare ai Mondiali del 2019 in Cina (31 agosto-15 settembre 2019), che a loro volta qualificheranno per le Olimpiadi (le prime due classificate tra le europee) o al Preolimpico 2020 (24 squadre totali).

Pubblicità

L’Italia affronta la Polonia a Bologna. I giocatori dell’Olimpia convocati dal commissario tecnico Meo Sacchetti sono quattro ma non più di tre potranno essere schierati perché solo un naturalizzato (Christian Burns o Jeff Brooks) sarà impiegabile. Gli altri due sono Andrea Cinciarini, tra i migliori nel torneo di Amburgo, e Amedeo Della Valle che si è unito alla squadra dopo aver completato la preparazione fisica con l’Olimpia. L’Italia è 4-2, la Polonia 3-3. Lunedì 17 a Debrecen, l’Italia affronterà l’Ungheria, attualmente 3-3 ma impegnata contro l’Olanda in un altro mezzo spareggio.

La Lituania, 6-0 nel girone, gioca a Osijek in Croazia (3-3) e poi a Vilnius ospita l’Olanda. Il margine di errore per la squadra di Mindaugas Kuzminskas e Arturas Gudaitis è più ampio. Una vittoria sulla Croazia aiuterebbe anche l’Italia.

Un altro giocatore dell’Olimpia, Nemanja Nedovic, anticiperà tutti giocando giovedì 13 settembre in trasferta contro la Grecia (alle 20). La Serbia è 4-2, ma solo terza alle spalle delle imbattute (6-0) Germania e Grecia. La squadra allenata da Aleksandar Djordjevic difende il terzo posto soprattutto da Israele (3-3) che ospita la Georgia. La Serbia tornerà in campo domenica 16 al Pionir di Belgrado, ora Nikolic Arena, contro l’Estonia.

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

articoli sullo stesso argomento

Nessun commento

Rispondi