Dal Gattusismo al rinnovo: Gattuso fino al 2020

Dal Gattusismo al rinnovo: Gattuso fino al 2020

0

img_3553-324x312 Dal Gattusismo al rinnovo: Gattuso fino al 2020 Calcio Sport   Milano-In tre mesi e spiccioli il tecnico natio di Corigliano Calabro è riuscito a conquistare tutti: tifosi, calciatori, dirigenti. E ora si avvicina l’ora del rinnovo.

Gattuso 2020

Pubblicità

Nei pensieri di Fassone e Mirabelli ronza da un po’ la possibilità di rinnovare il contratto a Gattuso dando via a un nuovo ciclo sotto la sua gestione. Corroborata dai risultati e sopratutto dalle risposte che la squadra da ogni volta che scende in campo, la decisione definitiva dovrebbe arrivare la settimana prossima, durante la sosta per le nazionali.

Gattusismo

Il termine, nato alla vigilia della gara (vinta) con la Roma, indica uno stato psicofisico ben preciso. Gli uomini di Gattuso hanno appreso in soli tre mesi cosa fare in campo e come comportarsi in allenamento, riuscendo a compattare il gruppo verso un obbiettivo comune e concreto. Ridare credibilità alla maglia rossonera è stata la prima missione per Gattuso che del senso di appartenenza ha fatto il suo credo fondamentale. Ora i giocatori corrono e si sacrificano l’uno per l’altro, giocano da squadra e difendono bene. Vista la giovane età del gruppo, se iniziasse a segnare per quanto produce, il Milan potrebbe davvero pensare di alzare l’asticella degli obbiettivi già dal prossimo anno.

Prossima tappa: Chievo

Senza però guardare troppo oltre, Gattuso punta la sfida di domani col Chievo. Una partita da non sbagliare in ottica rincorsa Champions e per dare una risposta concreta e tangibile all’eliminazione bruciante di giovedì.
In ottica formazione, è ipotizzabile un ritorno all’originario 4-3-3 con Cutrone prima punta e Suso e Calhangolu al suo fianco. Il rientro tra i titolari di Bonaventura sarà un’occasione ulteriore per il centrocampista di ritornare al goal, cosa che manca ormai da tempo.

Conferenza

Questo pomeriggio ci sarà la conferenza pre partita dove Gattuso presenterà la gara con il Chievo. Una gara per dare continuità di risultati e fiducia, aspettando l’ufficialità della data del derby.

Simone Mannarino

Simone Mannarino
Dottore in Storia con specializzazione in storia del giornalismo alla statale di Milano e aspirante giornalista, ricerca un approccio diverso ai fatti e ai contesti in cui si sviluppano. Innamorato del calcio e dello sport in generale. Tifoso del Brasile in questi mondiali che Zoom ha raccontato fino alla vittoria finale della Francia. Immerso in nuovi progetti per la prossima stagione ora che i mondiali ci hanno salutato.

articoli sullo stesso argomento

Nessun commento

Rispondi