Milano Food City: nuova edizione 2018

Milano Food City: nuova edizione 2018

tutto food Milano
Dopo il grande successo della prima edizione con la partecipazione di oltre 178mila persone, tornerà dal 7 al 13 maggio 2018 Milano Food City, un appuntamento che diventerà annuale e fisso nel calendario degli eventi di Milano, grazie alla collaborazione tra Comune, Fiera Milano, Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza oltre a Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Umberto Veronesi e tutte le aziende partner. La prima edizione di Milano Food City è stata una grande occasione per sensibilizzare i cittadini sul problema della fame e promuovere i valori della solidarietà e della cultura alimentare. La festa #PIUSIAMOPIUDONIAMO promossa dall’Amministrazione Comunale e dai partner lo scorso 3 maggio, ha permesso di donare 7 tonnellate di alimenti dalle aziende coinvolte a favore di Banco Alimentare, Caritas Ambrosiana e Pane Quotidiano in rappresentanza delle altre decine di organizzazioni che in città si fanno carico della raccolta e distribuzione di cibo.

L’edizione 2018 della settimana dedicata al gusto

A caratterizzare l’evento Milano Food City 2018 saranno una serie di eventi dedicata professionisti, appassionati gourmand, cittadini e turisti e che animerà la città dalla periferia al centro nel segno del gusto e della cultura alimentare. La seconda edizione di Milano Food City verrà inserita nella programmazione degli eventi voluti dal MIBACT che ha scelto proprio il 2018 come anno da dedicare alla valorizzazione del cibo italiano e Made in Italy coniugando la tradizione agroalimentare con le bellezze artistiche e paesaggistiche del nostro Paese, raccontando la storia delle nostre terre e delle comunità che le abitano. Il successo della prima edizione di Milano Food City è stato confermato anche dai dati relativi all’occupazione degli alberghi cittadini,resi noti dalla Camera di Commercio, che nella settimana dall’ 1 al 9 maggio 2017 hanno registrato un incremento del 10% nel tasso di occupazione delle camere. La grande affluenza di pubblico riscontrata nella prima edizione di Milano Food City dimostra come sia stata vincente la scelta di puntare su un calendario di eventi diffusi in città per raccontare il cibo e la cultura alimentare.

Ho 46 anni e due figli di circa vent'anni, mi sono trasferita dalla Sardegna a Milano negli anni ‘90. Ho svolto diverse attività lavorative che mi hanno portato ad avere un’ottima capacità comunicativa e un’ottima interazione con le persone che mi hanno conosciuto e lavorato con me. La mia formazione è prettamente umanistica e dopo anni di pausa, dovuta agli impegni famigliari, ho ripreso gli studi conseguendo i master in: Criminologia con indirizzo Anti-pedofilia , Stalking e atti persecutori,Diritto dell'Immigrazione e Mediazione Culturale. Attualmente, sto muovendo i primi passi nel mondo del giornalismo on line occupandomi della stesura di articoli per alcune testate dell’hinterland milanese.

Nessun commento

Rispondi