Consiglio comunale. Approvata la delibera di definizione agevolata delle liti tributarie

Consiglio comunale. Approvata la delibera di definizione agevolata delle liti tributarie

0

Con 29 voti a favore e 4 astenuti, il Consiglio Comunale ha approvato la delibera di definizione agevolata delle controversie tributarie.  La normativa prevede la possibilità da parte dei cittadini che presenteranno un’istanza entro il 31 maggio 2019, di definire le controversie pendenti sui tributi locali, evitando di pagare eventuali sanzioni e interessi di mora applicati agli atti impositivi. Il provvedimento riguarda esclusivamente i tributi locali: ICI, IMU, TASI, TARSU, TARES, ICP e Imposta di Soggiorno.

Nessun commento

Rispondi