Milano: spacciatore arrestato in Stazione Centrale dalla Polizia di Stato

Milano: spacciatore arrestato in Stazione Centrale dalla Polizia di Stato

Ieri pomeriggio, gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria della Polizia Ferroviaria, opportunamente dislocati nella stazione di Milano Centrale, confusi tra la folla in borghese in servizio antiborseggio, a tutela dei tanti viaggiatori, in transito ed in attesa di partire, hanno notato che un giovane, nella nota “Galleria delle Carrozze” , alla vista di una delle pattuglie della Polizia Ferroviaria in uniforme, aveva cambiato bruscamente direzione, allontanandosi dai poliziotti verso l’esterno.

Pubblicità

Subito raggiunto dagli agenti in abiti civili, è stato trovato in possesso di 153 grammi di marijuana, distribuita in 18 sacchetti. Occultati all’interno del cappotto, sono stati altresì rinvenuti 3.000,00 euro in banconote di piccolo taglio, palesemente provento dell’illecita attività di spaccio di stupefacenti. Il giovane, un cittadino del Gambia di anni 24, è stato pertanto arrestato.

Nessun commento

Rispondi