12° Congresso Legacoop Lombardia

12° Congresso Legacoop Lombardia

0

L’associazione lombarda affronta il proprio Congresso del 1° Marzo 2019 a Milano partendo dal protagonismo delle cooperative associate, la cui carica si irradia a diversi ambiti di interesse, dalla rigenerazione degli spazi urbani alla difesa dei diritti dei consumatori.

Pubblicità

Una delle regioni con la più alta concentrazione di cooperative, la Lombardia è oggi una frontiera, una crepa che si apre ad ogni attraversamento. È sul margine di questa frontiera – economico, sociale e culturale – che le cooperative sperimentano misurandosi con la contemporaneità, le sue fratture e la sua complessità. E’ qui, dove gli stranieri sono anche piccoli imprenditori e il privato sociale è radicato nel tessuto connettivo della società, che si concentrano progetti in grado di irradiarsi a diversi ambiti di interesse: dalla rigenerazione degli spazi urbani realizzata con partenariati internazionali pubblico-privati ai piani di abitare sociale, dai programmi avanzati di educazione al consumo alle strategie di mobilità innovative e digitali, dall’offerta culturale di
respiro internazionale al contrasto all’imprenditorialità illegale. Sono molti gli esempi e le buone pratiche messi in atto dalle cooperative associate a Legacoop Lombardia nel segno dell’intraprendenza, della sostenibilità e dell’apertura al nuovo. Storie di lavoro e soprattutto di persone, perché sono sempre le persone a fare la differenza, a generare comunità e futuro, in uno scambio reciproco: società che si fa impresa e impresa che si fa società. Anche questa è mutualità, il cuore della cooperazione.

Legacoop Lombardia in sintesi


Legacoop Lombardia è la più antica delle organizzazioni cooperative italiane. fondata nel 1886 a Milano. L’associazione opera per promuovere lo sviluppo della cooperazione e della mutualità, dei rapporti economici e solidaristici delle cooperative aderenti e per favorire la diffusione dei principi e dei valori cooperativi. Svolge inoltre funzioni di rappresentanza, assistenza e tutela del movimento cooperativo ed esercita la vigilanza sulle cooperative aderenti. Legacoop Lombardia tutela e rappresenta 904 cooperative aderenti, 1.251.834 soci, con un volume d’affari di 4.231.851.698 Euro. La struttura associativa si articola in dipartimenti che organizzano
le cooperative in relazione ai diversi ambiti di attività: agroalimentare, comunità, consumo, distribuzione, circoli, cultura, turismo e sport, housing, produzione e servizi, welfare.

Nessun commento

Rispondi