La Polizia di Stato arresta un algerino per furto aggravato

La Polizia di Stato arresta un algerino per furto aggravato

Ieri un cittadino algerino di 47 anni è stato arrestato dagli Agenti del Settore Operativo di Milano Centrale.

Pubblicità

Gli agenti sono stati attirati dall’uomo che si aggirava tra i viaggiatori senza apparente motivo. Costantemente seguito a debita distanza, è entrato in uno dei bar della stazione e, avvicinatosi ad un tavolo, improvvisamente ha estratto un telefono cellulare dalla tasca di una giacca poggiata sulla sedia da un cliente, allontanandosi rapidamente.

E’ stato subito raggiunto e bloccato, mentre il telefono è stato restituito integro al proprietario.

Nessun commento

Rispondi