All’EsseLunga. Sorpresa a rubare prende per il collo il vice direttore

All’EsseLunga. Sorpresa a rubare prende per il collo il vice direttore

esselunga All'EsseLunga. Sorpresa a rubare prende per il collo il vice direttore Cronaca Milano Prima Pagina

La polizia ha arrestato una ladra piuttosto aggressiva. Sorpresa e arrestata ieri mattina intorno alle 11 nel supermercato EsseLunga di via Sant’Ampelio a Milano, in zona Scalo Romana. Sorpresa a rubare circa 250 euro di carne, la donna, una italiana del ’73 regolarmente residente a Bergamo, ha tentato tre volte di fuggire prima del’arrivo della volante della polizia. Ha anche aggredito il vicedirettore del supermercato mettendogli le mani la collo e stringendo abbastanza da lasciargli dei segni rossi. Si è anche spinta fino a minacciarlo, insieme alla guardia giurata. “Dopo viene mio marito e vi sistema lui”, ha gridato. Da lì a poco, però, invece del marito, all’Esselunga è arrivata la polizia che ha arrestato la ladra.

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono orgogliosamente uno speaker di Radio Padania libera. Coordino la redazione di Zoommilano.it, collaboro con Conflombardia.com e con alcune agenzie di stampa. In più gestisco un blog, CronacaOssona.com

Nessun commento

Rispondi