Hashish nel motore e rimane senza benzina. Arrestato

Hashish nel motore e rimane senza benzina. Arrestato

IMG-20181204-WA0004-324x243 Hashish nel motore e rimane senza benzina. Arrestato Cronaca Milano Prima Pagina   Un marocchino di 41 anni è stato arrestato dai carabinieri di Desio dopo essere rimasto senza benzina e aver portato l’auto dal meccanico.  Lo scorso 1 dicembre il 41enne stava percorrendo la tangenziale A51 a bordo della sua renault Clio quando,  all’altezza del casello di Agrate, la macchina si è fermata. A quel punto ha chiamato il carro attrezzi, che la ha portata in una officina di Gorgonzola. Qui, il meccanico si è messo al lavoro. Ha aperto il cofano e ha visto che all’interno c’era un sacchetto di plastica. All’interno c’erano 30 panetti di hashish per un totale di 3 chili.  Naturalmente ha chiamato i carabinieri che hanno organizzato la trappola. Il meccanico ha chiamato il proprietario dell’auto e gli ha dato appuntamento per il lunedì 3 dicembre alle 17. 15, per il ritiro dell’auto.

Pubblicità

Quando il marocchino si è presentato è stato preso in consegna dagli uomini dell’arma. Ha ammesso tutto. Sua era la macchina e sua era l’hashish. Il guasto all’automobile non era però causato dalla droga nel motore, Era semplicemente rimasta senza benzina.

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono orgogliosamente uno speaker di Radio Padania libera. Coordino la redazione di Zoommilano.it, collaboro con Conflombardia.com e con alcune agenzie di stampa. In più gestisco un blog, CronacaOssona.com

Nessun commento

Rispondi