Incendio Milano. Continuano le indagini in via Chiasserini

Incendio Milano. Continuano le indagini in via Chiasserini

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pubblicità

La Polizia scientifica è intervenuta oggi vero le ore 15.00 nei locali di via Chiasserini 19 per accertamenti dopo il rogo che è divampato nella notte del 15 ottobre. La Polizia di Stato ha chiuso l’ingresso ai giornalisti presenti sul posto per evitare che la scena venga contaminata durante i rilievi. Ancora rimangono ignote le cause che hanno scatenato l’incendio.

Nonostante i toni rassicuranti da parte dei rappresentanti dell’ARPA i residenti denunciano timori per la propria salute. I dati sulla diossina nell’ambiante, anche se nei limiti dei parametri di sicurezza, risultano aumentati nelle ultime ore.

Angelo Anzalone
Angelo Anzalone (1989). É nato a Canicattì (AG) ma è da sempre cresciuto a San Cataldo, un piccolo paese in provincia di Caltanissetta. Dopo una prima formazione liceale scientifica matura la necessità di approfondire gli studi umanistici iscrivendosi alla Facoltà di Lettere e Filosofie dell’università di Catania. Durante un laboratorio di fotografia sperimentale incontra la fotografia e decide di impegnarsi nella ricerca fotografica come documentazione autoriale. Alla fine del suo percorso accademico dedica la sua tesi di laurea alla filosofia della fotografia. In quella occasione conosce Nino Migliori e Letizia Battaglia. Attualmente studia e lavora come assistente-tutor presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano e collabora con la rivista online Zoom.

Nessun commento

Rispondi