Minorenni in auto scappano all’alt e finiscono contro un muro

Minorenni in auto scappano all’alt e finiscono contro un muro

polizia-davanti-a-scala-324x243 Minorenni in auto scappano all'alt e finiscono contro un muro Cronaca Milano Prima Pagina
Foto di Gianluca Preti

Alle 4 della questa mattina, una Micra Nissan ha impegnato una volante della polizia in un lungo inseguimento, attraverso tutta la città. Tutto è iniziato quando la Micra non si è fermata all’alt per un normale controllo documenti in zona Comasina. L’inseguimento si è concluso con un incidente. L’autista, che stava tentando di sfuggire alla volante, ha sterzato improvvisamente quando ha visto un’altra auto della polizia arrivare in senso opposto.

Pubblicità

Ha quindi finito la sua corsa contro un muro, all’altezza di via Friuli, in zona Monforte. Anche una delle volanti della polizia, nel tentativo di evitare lo scontro, è finita contro il muro. Gli agenti stanno bene. I due a bordo dell’auto, poi risultata rubata qualche giorno fa  a Como, hanno tentato la fuga a piedi, ma sono stati bloccati e arrestati.

Si tratta di due minorenni, con cittadinanza italiana ma di etnia rom, che gravitano nella zona di Milano. Ovviamente, data l’età, non avevano la patente, ma hanno comunque impegnato diverse volanti nella loro cattura. Per loro si aprono le porte del carcere Beccaria.

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono orgogliosamente uno speaker di Radio Padania libera. Coordino la redazione di Zoommilano.it, collaboro con Conflombardia.com e con alcune agenzie di stampa. In più gestisco un blog, CronacaOssona.com

Nessun commento

Rispondi