Incidente a Bellusco. In arresto la donna che ha investito due marocchini...

Incidente a Bellusco. In arresto la donna che ha investito due marocchini ubriachi

carabinieri-notte-324x168 Incidente a Bellusco. In arresto la donna che ha investito due marocchini ubriachi Costume e Società Lombardia Prima Pagina   Bellusco.  È stata posta agli arresti domiciliari con l’accusa di omicidio stradale la giovane donna di 21 anni di Ornago che, alle 4:00 di questa mattina, ha investito 2 persone sulla statale SP2, nel tratto tra Trezzo e Vimercate. La ragazza infatti è risultata positiva all’alcoltest che le stato misurato dopo l’incidente.

Pubblicità

I due uomini, due cittadini del Marocco, regolari sul territorio italiano, O. Aziz di 38 anni è O. Joseph di 33, sono rimasti uccisi nel violento scontro con l’automobile, una Lancia Ypsilon guidata dalla giovane. Aziz è rimasto sull’asfalto mentre Joseph è finito nella scarpata.

Per alcune ore, questa mattina, si è temuto vi fosse una terza vittima.  I due, infatti, appena 2 ore prima dell’incidente, erano a bordo di un’auto fermata dai carabinieri a causa della guida troppo incerta dell’autista. I tre erano visibilmente e completamente ubriachi. I carabinieri allora avevano requisito le chiavi dell’auto invitando i tre ad andare a casa a piedi. Avrebbero potuto  recuperarle al mattino seguente, a sbornia smaltite. Due ore dopo, però,  i due passeggeri dell’aiuto erano ancora lì in mezzo alla strada, a meno di 700 metri dal punto in cui erano stati fermati. dove sono stati investiti. Il terzo uomo invece è stato rintracciato questa mattina e sta bene.

Nessun commento

Rispondi