2 rapine in poche ore tra Milano e Bresso

2 rapine in poche ore tra Milano e Bresso

polizia-davanti-a-scala-324x243 2 rapine in poche ore tra Milano e Bresso Cronaca Milano Prima Pagina
Foto di Gianluca Preti

Nella serata di martedì 25 settembre la polizia di stato ha arrestato un 28enne italiano pluripregiudicato perché autore insieme ad un altra persona, già identificata e arrestata dai carabinieri, di 2 rapine avvenute nel pomeriggio dello stesso giorno in piazzale Macciacchini, ai danni del Discount Lidl, e a Bresso ai danni del Discount NS. Durante la rapina a Bresso il rapinatore era riuscito a fuggire a piedi, ma poco dopo una pattuglia del commissariato di PS di Cinisello Balsamo che stava  già perlustrando la città alla ricerca del rapinatore, lo ha incrociato in via Risorgimento.

Pubblicità

Insospettiti dall’atteggiamento e dall’abbigliamento lo hanno fermato. All’identificazione risultava essere già ben conosciuto. Dalle indagini effettuate dalla Sezione Investigativa del Commissariato PS di Cinisello, con l’aiuto delle immagini della video sorveglianza e con le testimonianze rese dai presenti, l’uomo è stato riconosciuto come responsabile in entrambe le rapine, arrestato e portato al carcere di Monza, dove rimane in attesa delle decisioni del giudice competente.

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono orgogliosamente uno speaker di Radio Padania libera. Coordino la redazione di Zoommilano.it, collaboro con Conflombardia.com e con alcune agenzie di stampa. In più gestisco un blog, CronacaOssona.com

Nessun commento

Rispondi