Una vittoria sporca per l’Inter

Una vittoria sporca per l’Inter

0

img_9587-324x312 Una vittoria sporca per l'Inter Calcio Sport

Milano- l’anticipo della sesta giornata del massimo campionato italiano si è concluso con la vittoria dell’Inter sulla Fiorentina.

Episodi dubbi

Pubblicità

Una sfida che ha fatto parlare di sé anche nel post partita ed i contenuti non avevano nulla di tecnico ma erano afferenti alle supposte ingiustizie che la squadra viola avrebbe subito per le decisioni arbitrali che hanno condizionato il match.

In particolare, il rigore che ha portato l’Inter in vantaggio.

In effetti il braccio del calciatore viola che contrasta Candreva è largo ed anche se il tocco è molto lieve non può non avere influito sul cambio della direzione del cross. Oltretutto qualche minuto prima D’Ambrosio viene steso in area su un tocco lieve anch’esso ma pur sempre effettivo. Nella ripresa poteva essere sanzionato più gravemente il gesto di Asamoah su Chiesa ma in tal caso i dubbi sulla presunta irregolarità dello stesso sono maggiori.

Icardi decisivo

A livello tecnico la partita ha mostrato un’Inter molto buona nel primo tempo ma in grossa difficoltà nel secondo tempo nonostante nel finale sia arrivato il colpo del k.o. da parte di colui che non ti aspetti. D’Ambrosio che si inserisce in area e Icardi, non protagonista di un grande inizio di stagione in campionato, questa volta è decisivo con il gol su calcio di rigore ed il passaggio filtrante per il compagno che chiude i conti di un match dai mille volti ed altrettante polemiche.

Nessun commento

Rispondi