Sesto San Giovanni. Ragazzino precipita per 25 metri nel tubo di areazione...

Sesto San Giovanni. Ragazzino precipita per 25 metri nel tubo di areazione del Centro Commerciale

vvfsarca2-324x416 Sesto San Giovanni. Ragazzino precipita per 25 metri nel tubo di areazione del Centro Commerciale Cronaca Milano Prima Pagina   Sesto San Giovanni – La sera del 15 settembre, poco dopo le 22, il servizio di sorveglianza del centro commerciale di viale Sarca ha individuato un gruppo di ragazzini che si erano arrampicati sul tetto de capannone.
Forse mentre stava scappando dal tetto, uno di loro, un adolescente di circa 15 anni, è caduto nel foro di una delle bocche di areazione. Il ragazzino è precipitato per circa 25 metri. I soccorsi sono stati chiamati immediatamente. Il servizio di emergenza del 112 hanno inviato sul posto  ambulanze e i Vigili del fuoco che hanno attivato la squadra Speleo Alpino Fluviale.

Pubblicità

Gli uomini del nucleo Saf si sono calati nello stesso condotto in cui era caduto il ragazzo e sono riusciti a estrarlo dopo una estenuante operazione che ha visto l’impiego anche di fiamme ossidriche. Il giovane è stato quindi stabilizzato e trasportato all’ospedale di Niguarda in codice rosso, poco prima di mezzanotte. Qui, nonostante i tentativi di salvargli la vita, è morto nella notte. Nella foto un momento delle operazioni.
Sul posto, per i rilievi su quanto successo, anche gli uomini della compagnia dei carabinieri di Sesto San Giovanni.

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono orgogliosamente uno speaker di Radio Padania libera. Coordino la redazione di Zoommilano.it, collaboro con Conflombardia.com e con alcune agenzie di stampa. In più gestisco un blog, CronacaOssona.com

Nessun commento

Rispondi