Diciotti. La nave della discordia al porto di Catania

Diciotti. La nave della discordia al porto di Catania

diciotti2-324x180 Diciotti. La nave della discordia al porto di Catania Costume e Società Prima Pagina
Nave Diciotti nel porto di Catania. Foto di Angelo Anzalone

Una prima fotografia della nave Diciotti nel porto di Catania, scattata questa mattina, dopo lo sbarco dei migranti minorenni che erano a bordo. Nella mattinata ci sono stati alcuni tentativi di salire a bordo della nave da parte di un gruppo di manifestanti, che sono stati fermati dalla polizia. Non ci sono stati scontri fisici. I manifestanti, quindi, con una piccola imbarcazione, hanno tentato di avvicinarsi alla Diciotti e sono però stati allontanati dalla Guardia Costiera. Attualmente è tutto fermo. Il caldo scoraggia le azioni. In serata saranno pubblicate una serie di fotografie scattate durante questa lunga giornata.

Angelo Anzalone
Angelo Anzalone (1989). É nato a Canicattì (AG) ma è da sempre cresciuto a San Cataldo, un piccolo paese in provincia di Caltanissetta. Dopo una prima formazione liceale scientifica matura la necessità di approfondire gli studi umanistici iscrivendosi alla Facoltà di Lettere e Filosofie dell’università di Catania. Durante un laboratorio di fotografia sperimentale incontra la fotografia e decide di impegnarsi nella ricerca fotografica come documentazione autoriale. Alla fine del suo percorso accademico dedica la sua tesi di laurea alla filosofia della fotografia. In quella occasione conosce Nino Migliori e Letizia Battaglia. Attualmente studia e lavora come assistente-tutor presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano e collabora con la rivista online Zoom.

Nessun commento

Rispondi