Cade nello scarico. Cucciolo salvato dai Vigili del Fuoco

Cade nello scarico. Cucciolo salvato dai Vigili del Fuoco

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pubblicità

Ecco il cucciolo salvato dai vigili del fuoco di Milano. Per lui poteva finire molto male. Era sfuggito al controllo della madre ed è caduto nello scarico della gabbia del parco canile di via Corelli, a Milano, dove è tenuta la madre e in cui è nato, qualche giorno fa. I volontari del canile si sono accorti subito della difficoltà del recupero e hanno chiesto l’intervento dei Vigili del fuoco. Con l’aiuto di una piccola telecamera e di un martello pneumatico i pompieri hanno allargato il buco dello scarico e sono poi riusciti a recuperare il cucciolo, sano e salvo.

E’ così piccolo che non ha ancora gli occhietti aperti. Misura circa 15 centimetri ad occhio e croce. Dopo la visita veterinaria che ha permesso di escludere che fosse ferito, il cagnolino è stato riconsegnato alla madre. Sta bene. Nelle foto potete vedere alcuni attimi del salvataggio, il cucciolo fra le mani del volontario e infine mentre si consola, dopo la brutta avventura, allattato amorevolmente dalla mamma.

Nessun commento

Rispondi