E’ il giorno di Real Madrid – Milan! Prove di formazione per...

E’ il giorno di Real Madrid – Milan! Prove di formazione per Gattuso mentre Andrè Silva è ai saluti

img_8339-324x214 E’ il giorno di Real Madrid – Milan! Prove di formazione per Gattuso mentre Andrè Silva è ai saluti Calcio Prima Pagina Sport   Milano-E’ il grande giorno del Bernabeu: questa sera alle 21:00 (diretta su Canale 5) il Milan affronterà il Real Madrid di Lopetegui per il torneo intitolato allo storico presidente della Casa Blanca e Gattuso è intenzionato a scegliere la miglior formazione possibile.

In vista del campionato

Tra una settimana il Milan inizierà il campionato e la sfida al Real, di prestigio e con un altissimo coefficiente di difficoltà, risulta l’ultimo grande test prima dell’inizio delle gare ufficiali. Per questo Gattuso ha scelto i titolari per affrontare i blancos con Higuaìn a guidare l’attacco al fianco di Suso e Borini (scelto perché Calhangolu sarà squalificato contro il Genoa), e in porta Donnarumma, preferito a Reina.
Se la difesa sarà quella ideale con Romagnoli nuovo capitano affiancato da Musacchio e con Calabria e Rodriguez sugli esterni in attesa degli ultimi sviluppi di mercato (Rodriguez è entrato nell’orbita del PSG) e del rientro di Conti.

Un mercato in uscita

Mentre il campo ricomincia a tornare sotto i riflettori dopo un’estate di cambiamenti e di insicurezze, Leonardo lavora alle cessioni che, dopo Kalinic all’Atletico, vedranno Andrè Silva approdare al Siviglia. Non ancora nota la cifra del riscatto (più di 35 milioni da quanto filtrato nella tarda serata di ieri) Andrè si trasferirà in Spagna con la formula del prestito con diritto di riscatto: formula scelta per dare al portoghese una possibilità di riscatto e, soprattutto, per non perdere l’investimento fatto solo un’estate fa. Il prossimo a partire potrebbe essere Bacca, per il quale gli intermediari sono stati incaricati da Leonardo a trovare una sistemazione al colombiano, non più gradito a Milanello.

Pepe o Gigio?

In queste ore si è anche parlato del dualismo tra Reina e Donnarumma, entrambi portieri con velleità da titolari che saranno costretti a condividere i pali nel corso della prossima stagione “Tra me e Donnarumma giocherà chi starà meglio. Bisogna rispettare le decisioni del mister, tutti vogliamo metterlo in difficoltà. Con Lui ho avuto un impatto ottimo, è un allenatore diretto che esige tantissimo.” Dunque, nessun dualismo tra i due ma solamente tanta voglia di far bene in vista di una stagione che si preannuncia decisiva.

Probabili formazioni

Real Madrid: 4-2-3-1
Navas; Carvajal, De Felipe, Nacho, Reguilon; Kroos, Valverde; Bale, Ceballos, Isco; Benzema.
All. Lopetegui

Milan: 4-3-3
Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli (C), Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuaìn, Borini.
All. Gattuso

Simone Mannarino
Dottore in Storia con specializzazione in storia del giornalismo alla statale di Milano e aspirante giornalista, ricerca un approccio diverso ai fatti e ai contesti in cui si sviluppano. Innamorato del calcio e dello sport in generale. Tifoso del Brasile in questi mondiali che Zoom ha raccontato fino alla vittoria finale della Francia. Immerso in nuovi progetti per la prossima stagione ora che i mondiali ci hanno salutato.

articoli sullo stesso argomento

Nessun commento

Rispondi