Milan: vicinio Bakayoko dal Chelsea! Intanto si lavora alle cessioni

Milan: vicinio Bakayoko dal Chelsea! Intanto si lavora alle cessioni

img_8169-324x305 Milan: vicinio Bakayoko dal Chelsea! Intanto si lavora alle cessioni Calcio Prima Pagina Sport   Milano-Nella notte Leonardo ha mosso i pezzi sulla scacchiera del centrocampo rossonero: Bakayoko dal Chelsea sembra ad un passo dal Milan con la formula del prestito. Dal punto di vista delle cessioni invece, si aspetta l’ufficialità di Kalinic all’Atletico mentre si ragiona per l’uscita di Bacca.

Arriva Bakayoko

Mezz’ala sinistra di fisicità inaudita, Bakayoko ha trascorso un primo anno a Londra non troppo esaltante: l’impatto con la Premier League non è stato dei più facili e, complice il pessimo campionato dei blues, per questo è finito nel turbinio delle critiche rivolte ai giocatori allenati da Antonio Conte. Con l’arrivo di Sarri e il contestuale acquisto di Jorginho non c’è più spazio per il centrocampista francese che sembra molto vicino al Milan di Leonardo. Il ruolo, mezz’ala sinistra, lo eleggerebbe a contendente diretto a Bonaventura e non vice Kessiè come anticipato da alcune fonti: il francese ha qualità per giocare da mezz’ala e visto l’infortunio di Bonaventura almeno all’inizio potrebbe prenderne il posto. La formula del prestito con diritto di riscatto potrebbe ingolosire il Chelsea che, dopo aver preso Kepa ad 80 milioni, deve far cassa.

Futuro attaccanti

Chi è pronto ad andare via è invece Carlos Bacca: l’offerta del sottomarino giallo è in questo momento di otto milioni di euro, circa la metà di quanto richiesto dal Milan (15 milioni). Leonardo non ha intenzione di svendere l’attaccante colombiano, per il quale si potrà aspettare anche il 31 agosto, data di chiusura del mercato in Spagna, Germania e Francia. Mentre si attende l’ufficialità di Kalinic all’Atletico Madrid, si lavora sul futuro di Andrè Silva: il portoghese classe ’95 è in bilico tra una conferma in casa Milan e un trasferimento verso l’Inghilterra (wolverahampton in pole) dove ritrovare se stesso. La lontananza dal mare sofferta a Milano sarà mitigata dal campionato Inglese, più competitivo e più remunerativo? Si attendono sviluppi in direzione offensiva con Leonardo concentrato per gli ultimi dieci giorni di mercato.

Simone Mannarino
Dottore in Storia con specializzazione in storia del giornalismo alla statale di Milano e aspirante giornalista, ricerca un approccio diverso ai fatti e ai contesti in cui si sviluppano. Innamorato del calcio e dello sport in generale. Tifoso del Brasile in questi mondiali che Zoom ha raccontato fino alla vittoria finale della Francia. Immerso in nuovi progetti per la prossima stagione ora che i mondiali ci hanno salutato.

articoli sullo stesso argomento

Nessun commento

Rispondi