Tentano di uccidersi a vicenda. con martello e coltello, al Giambellino

Tentano di uccidersi a vicenda. con martello e coltello, al Giambellino

0
carabinieri Tentano di uccidersi a vicenda. con martello e coltello, al Giambellino Lombardia Prima Pagina
foto di repertorio

Due cittadini egiziani, regolarmente residenti in Italia e senza precedenti penali, si sono affrontati armati di martello e di coltello durante una lite avvenuta lo scorso giovedì, Alle 7:00 del mattino, all’interno di un condominio di via Giambellino 110. I due, di 34 e i 43 anni, sono rimasti gravemente feriti. Il 43enne, che pare brandisse il coltello è ora ricoverato all’ospedale San Carlo in prognosi riservata per una frattura alla testa mentre il trentaquattrenne, che verosimilmente aveva il martello, è stato ricoverato all’ospedale San Paolo per una larga ferita al torace. Sull’episodio indagano i Carabinieri nucleo radiomobile e quelli compagnia della Milano Porta Magenta, che stanno accertando i motivi della violentissima lite.

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono orgogliosamente uno speaker di Radio Padania libera. Coordino la redazione di Zoommilano.it, collaboro con Conflombardia.com e con alcune agenzie di stampa. In più gestisco un blog, CronacaOssona.com

Nessun commento

Rispondi