Tentano di uccidersi a vicenda. con martello e coltello, al Giambellino

Tentano di uccidersi a vicenda. con martello e coltello, al Giambellino

0
carabinieri Tentano di uccidersi a vicenda. con martello e coltello, al Giambellino Lombardia Prima Pagina
foto di repertorio

Due cittadini egiziani, regolarmente residenti in Italia e senza precedenti penali, si sono affrontati armati di martello e di coltello durante una lite avvenuta lo scorso giovedì, Alle 7:00 del mattino, all’interno di un condominio di via Giambellino 110. I due, di 34 e i 43 anni, sono rimasti gravemente feriti. Il 43enne, che pare brandisse il coltello è ora ricoverato all’ospedale San Carlo in prognosi riservata per una frattura alla testa mentre il trentaquattrenne, che verosimilmente aveva il martello, è stato ricoverato all’ospedale San Paolo per una larga ferita al torace. Sull’episodio indagano i Carabinieri nucleo radiomobile e quelli compagnia della Milano Porta Magenta, che stanno accertando i motivi della violentissima lite.

Nessun commento

Rispondi