Liste Champions in casa Inter: ecco le ultime

Liste Champions in casa Inter: ecco le ultime

0

spalletti-7-e1477486245471-324x167 Liste Champions in casa Inter: ecco le ultime Calcio Sport

Milano – L’Inter, con gli arrivi di Vrsaljko (quasi ufficiale) e Vidal (trattativa ben imbastita), sta inserendo quelli che erano indicati come gli ultimi due tasselli del suo mercato. Ma almeno a livello numerico, e almeno per il campionato, c’è spazio per un terzo uomo. Per la Champions League, invece, qualcuno deve restare fuori già adesso. Si sta parlando delle liste, del campionato e per il ritorno in Europa.

La Gazzetta dello Sport parla di Champions

Pubblicità

Per quanto riguarda la Champions – sottolinea la Gazzetta dello Sport –  la situazione è complessa perché le restrizioni del Financial Fair Play obbligano l’Inter a una rosa di 22, e con «pareggio» economico fra acquisti e cessioni rispetto alla lista europea di due anni fa (Europa League). Anche qui mancano i due prodotti del settore giovanile obbligatori, per cui i posti scendono a 20: attualmente, sempre considerando come nuovi giocatori nerazzurri Vidal e Vrsaljko, nasce la necessità di due esclusioni. A cui va ad aggiungersi la variabile «pareggio di bilancio»: con le cessioni effettuate dalla lista 2016-17, più quelle «jolly» di Jovetic e Kondogbia (fuori lista per lo stesso motivo, con Joao Mario e Gabigol, ma contano) l’Inter può già aggiungere Skriniar, Martinez, Nainggolan e gli ultimi due arrivi, ma è probabile che i due esclusi saranno acquisti pesanti, a livello economico: rischiano Dalbert, Gagliardini e Vecino.

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi