Con il coltello contro due operai:”non tagliate l’erba”

Con il coltello contro due operai:”non tagliate l’erba”

0

autocarabinieri2-300x195 Con il coltello contro due operai:"non tagliate l'erba" Milano Prima Pagina   Un clochard rumeno di 47 anni, che vive sotto il cavalcavia di via Chiasserini questa mattina poco prima delle 12:00, in via Bovisasca ha scienze e minacciato due operai che stavano effettuando delle manutenzioni di giardinaggio, brandendo un coltello. Non voleva che tagliassero l’erba. La scena è stata notata da guardia giurata e da un carabiniere fuori servizio che hanno lanciato l’allarme. Sul posto sono quindi intervenuti i militari del nucleo radiomobile e delle api, aliquote pronto intervento. Il traffico della zona è stato bloccato ma il clochard è fuggito nascondendosi in un deposito in cui vi erano delle macerie. E a questo punto che la situazione è diventata drammatica. IL clochard ha iniziato a lanciare pietre contro i Carabinieri ferendone uno, che è stato portato in codice giallo all’ospedale di Niguarda. Le sue condizioni di salute sono però giudicate buone. Poco dopo, il clochard è stato fermato e portato alla stazione dei carabinieri. E’ stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Sarà processato per direttissima lunedì.

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente, sul giornalino della parrocchia, l'Urlo. Tra il 1977 e il 1982 circa ho lavorato in una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Da 17 anni sono uno degli speaker radiofonici della più bella delle radio milanesi, RPL. Ho collaborato con quotidiani e settimanali, occupandomi di tutto, dalla cronaca allo sport. Come Web Content Specialist seguo blog e testate giornalistiche online. Ora mi occupo della redazione di Zoom Milano.

articoli sullo stesso argomento

Nessun commento

Rispondi