Visita in Questura da parte del Presidente della Regione Lombardia

Visita in Questura da parte del Presidente della Regione Lombardia

visita-questura-324x250 Visita in Questura da parte del Presidente della Regione Lombardia Cronaca Milano Prima Pagina   Nella mattina di giovedì 21 giugno la Polizia di Stato ha ricevuto la visita del Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana in Questura a Milano. ll Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana è stato accolto dal Questore di Milano Marcello Cardona presso la sede della Questura, in via Fatebenefratelli 11.
In tale occasione il Presidente della Regione Lombardia e il Questore, hanno condiviso con i Dirigenti dell’Ufficio di Gabinetto, dell’Ufficio Prevenzione Generale, della Squadra Mobile, della DIGOS, dell’Ufficio Immigrazione, del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica, della Divisione Anticrimine, della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, dell’Ufficio Amministrativo Contabile, dei Commissariati Centro e Garibaldi Venezia, i progetti innovativi delle rispettive organizzazioni e Divisioni confermandone la loro collaborazione.

Pubblicità

Il Questore ha poi accompagnato il Presidente presso la Centrale Operativa dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura per illustrare le modalità con cui viene attuato il coordinamento del Controllo del territorio svolto dalle numerose volanti, dalle pattuglie moto montate nibbio, dai bikers e dai reparti speciali e la gestione dell’Ordine Pubblico nella Città Metropolitana.

Durante la visita alla Centrale, il Presidente Fontana ha visitato la Sala intitolata al poliziotto caduto in servizio Vincenzo Raiola, creata in occasione di EXPO 2015. Infine il Questore Cardona, anche a nome di tutti i colleghi, ha donato al Presidente Fontana una medaglia raffigurante la Questura, con impressa una dedica in ricordo della visita.

Il Presidente Fontana si è complimentato con i Dirigenti presenti per l’organizzazione degli Uffici, per la costante e capillare presenza sul territorio e per l’attività di controllo e prevenzione posta in essere dai poliziotti della Questura di cui ha avuto un personale e tangibile riscontro sulla percezione da parte dei cittadini.

Elena Capilupi
Studentessa calabrese di Mediazione Linguistica e Culturale della Statale di Milano. Aspirante giornalista e appassionata di arte, cinema e musica. Sempre alla ricerca di nuove esperienze e nuovi modi di vedere il mondo.

Nessun commento

Rispondi