la Questura di Milano presenta il Passaporto “Subito”

la Questura di Milano presenta il Passaporto “Subito”

0
passaporto-324x243 la Questura di Milano presenta il Passaporto "Subito" Economia
foto di Gianluca Preti

È stato presentato a Milano, il 15 giugno 2018, presso la Questura di Milano, il passaporto “Subito”. Il questore di Milano, Marcello Cardona ha illustrato alla stampa la nuova procedura agevolata per il rilascio dei passaporti, che partirà Lunedì 18, anche se ancora solo in via sperimentale.

La procedura per il passaporto Subito”

Tale procedura, divenuta possibile grazie alle sempre più moderne tecnologie della Zona
Telecomunicazioni Lombardia della Polizia di Stato diretta dal dr. Michele Bernardini e inoltre, inserite dal CEN di Napoli nell’agenda per la prenotazione online, darà modo ai cittadini che abbiano compiuto la maggiore età, residenti nella città metropolitana di MIlano, senza figli minori e senza pendenze o motivi che ne limitino l’espatrio, che hanno il passaporto in scadenza a tre mesi, di prenotare un appuntamento scegliendo data e orario. Ovviamente solo se tale data e orario sono disponibili. In questo modo si avrà la certezza di ottenere il passaporto nella stessa giornata in cui presentano la domanda di rilascio presso l’Ufficio Passaporti della Questura di Milano in via Cordusio 4.

Oltre 700 passaporti sono rilasciati dalla questura ogni giorno

La dr.ssa Maria Luisa Pellegrino dirigente della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura di Milano ha illustrato tale procedura sperimentale. Tale procedura prevede l’aggiunta di quattro addetti alla gestione delle pratiche riservate a coloro che hanno fatto richiesta del “passaporto Subito”. Seei dovranno però avere i requisiti richiesti. Il numero di queste persone infatti risulta essere quasi il 70% delle persone che fanno richiesta di passaporto. La questura di Milano, rilascia circa 700 passaporti al giorno. Il poter perciò alleggerire di una percentuale così alta il carico di lavoro delle pratiche totali, consentirebbe di rendere più celere anche lo svolgimento di quelle pratiche che non rientrano tra i requisiti del “passaporto veloce”.

Gli obiettivi della questura

L’obiettivo della questura, come evidenziato dal Questore Marcello Cardona, è di sperimentare e sviluppare in servizio migliore in grado di fornire sempre più qualità e velocità nei servizi che la Polizia di stato offre, ai cittadini.

Come fare la domanda di rilascio del passaporto comodamente da casa

Per chi volesse rinnovare o richiedere il rilascio del passaporto, esiste un sito della polizia di stato. Accedendo attraverso questo link https://www.passaportonline.poliziadistato.it/ dopo essersi registrati inserendo i propri dati e la pasword che vi sarà fornita, sarà possibile accedere all’area AgendaOnline-Passaporto Elettronico, servizio online gratuito che è a disposizione di tutti i cittadini, dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e della Polizia di Stato e il Ministero degli Affari Esteri.
Grazie a questo servizio è possibile richiedere il rilascio del passaporto direttamente da casa. Basta un semplice accesso internet, da computer o da telefonino. Una volta registrati al sito e effettuato l’accesso, si potrà prenotare l’appuntamento presso la questura o il commissariato del comune in cui si risiede. Nel caso della città metropolitana di Milano, si potrà perciò, se si hanno i requisiti, richiedere la procedura per il “passaporto subito”.

Joni Preti
Appassionato di tutto quello che riguarda Milano, il suo passato, il suo presente e il suo futuro, amo tanto gli antichissimi siti e reperti archeologici, quanto i grattacieli e le nuove infrastrutture. Scrivo articoli e realizzo video sul mio canale youtube, anche in dialetto Milanese. https://www.facebook.com/jonivideomaker/

Nessun commento

Rispondi