Notizie dal Girone B: la Spagna ha annunciato il suo nuovo allenatore!

Notizie dal Girone B: la Spagna ha annunciato il suo nuovo allenatore!

img_5734-324x313 - Notizie dal Girone B: la Spagna ha annunciato il suo nuovo allenatore!  - Calcio Prima Pagina Sport Milano-Dopo l’annuncio da parte del Real Madrid di aver scelto Lopetegui come allenatore per le prossime tre stagioni la Federazione Spagnola ha preso una decisione forte: esonerare il tecnico spagnolo a due giorni dall’inizio del mondiale.

Le parole di Rubiales

Siamo costretti a licenziarlo. Questo dev’essee un messaggio chiaro per tutti i lavoratori della Federazione spagnola: ci devono essere modi di agire. Non mi sento tradito, il problema è come sono state fatte le cose, con la totale assenza di partecipazione della Federcalcio Spagnola. Il che è qualcosa che non possiamo ignorare. Lopetegui è un professionista impeccabile, ma i modi sono importanti. Ho parlato con i giocatori, faremo tutto il possibile insieme al nuovo staff per vincere la coppa del Mondo. So che adesso ci saranno critiche, ma non potevamo permettere quanto accaduto. Sarebbe stato irresponsabile non agire. Purtroppo siamo stati tenuti all’oscuro di tutto e come già detto non possiamo passare sopra a questa situazione.” Queste le parole di Rubiales nei minuti successivi alla decisione; una scelta che ha diviso per alcune ore il mondo del calcio, e che non ha finito di produrre colpi di scena.

La rottura e Hierro

La rottura tra Real Madrid e Federazione pareva essere totale a causa di un annuncio che, secondo la Federazione, era errato nei tempi e nei modi in cui è stato effettuato. Lopetegui non poteva rimanere sulla panchina della Roja in quanto il conflitto di interesse avrebbe potuto lacerare lo spogliatoio, i cui senatori si avvicinano alla loro ultima partecipazione ai Campionati del Mondo. Il nuovo allenatore, Fernando Hierro, svolgeva fino a poche ore fa la semplice funzione di direttore sportivo della Roja. In poco tempo si è trovato capo allenatore di una Nazionale che dovrà puntare alla vittoria finale: Hierro, ex calciatore del Real Madrid (con il quale ha conquistato tre Champions League e cinque Liga) è stato vice allenatore di Ancelotti e da giugno 2016 a giugno 2017 aveva allenato il Real Oviedo.

Scenari possibili

Come questo cambio repentino e inatteso possa cambiare le gerarchie del mondiale e in primis del Girone B non è dato saperlo. Quanto i calciatori, da sempre divisi anche a livello ideologico, riusciranno a mettere da parte quanto accaduto? Sicuramente il Real Madrid ha gettato una mina nello spogliatoio della Roja non facile da disinnescare.

Simone Mannarino
Laureando alla statale di Milano e aspirante giornalista ricerca un approccio diverso ai fatti e ai contesti in cui si sviluppano. Innamorato del calcio e dello sport in generale. Tifoso del Brasile in quest'estate mondiale dove con Zoom vi racconteremo il percorso della Seleçao, del Belgio e dell'Argentina di Leo Messi.

Nessun commento

Rispondi