Governo di programma. In corso il voto nei gazebi della lega

Governo di programma. In corso il voto nei gazebi della lega

0

20180519_122117-324x182 - Governo di programma. In corso il voto nei gazebi della lega  - Milano Prima Pagina Milano –  Anche oggi, domenica 20 maggio, la Lega di Matteo Salvini ha organizzato una serie di gazebo in città e nella provincia.  Chiedono di valutare il programma per il nuovo governo di alleanza fra Lega e Movimento 5 stelle.  Le due forze politiche hanno scelto di chiedere una conferma al loro progetto perchè si tratta di un programma nato dopo le elezioni. L’ intenzione è quella di applicare i principi della democrazia diretta. Nei giorni scorsi il Movimento 5 stelle ha indetto la votazione sulla piattaforma Rousseau, ottenendo il 95% di si al programma. La votazione nei gazebo della Lega è ancora in corso. A Milano è possibile trovare i gazebo, fino alle 18 di questa sera, in corso Garibaldi angolo piazza XXV aprile, in piazza San Babila di fronte al Teatro Nuovo,  in piazza Santa Maria del Suffragio, in via Cancano al parco delle cave, in via Ripamonti angolo via Sibari, in via Lessona angolo e in via Santa Rita da Cascoa angolo via Ponti. Il programma di governo è scaricabile sul sito salvinipremier.it. L’ operazione si concluderà lunedì con la presentazione  del programma e del nome del primo ministro al presidente della repubblica Mattarella.

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente, sul giornalino della parrocchia, l'Urlo. Tra il 1977 e il 1982 circa ho lavorato in una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Da 17 anni sono uno degli speaker radiofonici della più bella delle radio milanesi, RPL. Ho collaborato con quotidiani e settimanali, occupandomi di tutto, dalla cronaca allo sport. Come Web Content Specialist seguo blog e testate giornalistiche online. Ora mi occupo della redazione di Zoom Milano.

Nessun commento

Rispondi