Pianigiani commenta il passo falso contro Venezia

Pianigiani commenta il passo falso contro Venezia

0

milano, pianigiani, coach

Milano – Così Coach Simone Pianigiani ha commentato la partita di Venezia: “Abbiamo giocato tutte e due una bella pallacanestro probabilmente non con l’attenzione ai dettagli che servirà da sabato. Noi siamo mancati in qualche dettaglio, siamo partiti male nel terzo quarto, perso troppi palloni e dovevamo essere più cattivi e sporcare le percentuali di Venezia anche se loro hanno segnato con tanti elementi diversi”.

“Sconfitta non cambia le nostre prospettive”

“La sconfitta non cambia le nostre prospettive perché sappiamo di dover vincere in trasferta e la Reyer è in questo momento in fiducia, leggera ed è partita segnando tutto. Lì restare incollati non era facile”.

“Arriva Cantù, dobbiamo vincere a tutti i costi”

Su Cantù, avversaria nei quarti di finale: “Mi ricorda la Sassari di Sacchetti magari meno profonda. Hanno talento a sufficienza per vincere al Forum ma noi abbiamo già dimostrato di poter vincere a Desio. Mentalmente ci prepariamo ad una serie lunga in cui sarà importante crescere dentro la serie e farlo ancora per tutti i playoff con grande attenzione ai dettagli e più cattiveria”.

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi