Danneggiamenti e aggressioni sulla linea 91

Danneggiamenti e aggressioni sulla linea 91

bus-324x216 Danneggiamenti e aggressioni sulla linea 91 Cronaca Milano Prima Pagina    Alle 5.15 di mercoledì 9 maggio, i Carabinieri sono intervenuti a seguito di danneggiamenti su un filobus della linea 91 e resistenza a pubblico ufficiale da parte di un gruppo di sudamericani.
I Carabinieri erano stati allertati da una guardia giurata di 45 anni, che si trovava a bordo di un mezzo della linea 91, nelle vicinanze di via Stelvio, zona Zara. L’uomo aveva notato che quattro uomini sudamericani ubriachi, stavano disturbando gli altri passeggeri. Li aveva allora invitati a lasciare in pace le persone sul filobus, ma gli individui si erano allora scagliati contro di lui, cominciando a strattonarlo violentemente. Nonostante ciò la guardia giurata era riuscita a farli scendere dal mezzo, invitando l’autista a ripartire, in modo da poter aspettare con gli individui in questione l’arrivo dei Carabinieri.

Pubblicità

Tuttavia uno di loro, un ecuadoregno di 71 anni, aveva deciso di intralciare la strada del mezzo, e per evitare di farlo proseguire nella corsa aveva allora cominciato a danneggiarlo, staccando le spazzole tergicristallo.
All’arrivo dei Carabinieri, il malvivente è arrestato e denunciato per interruzione e danneggiamento di pubblico servizio, e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Elena Capilupi
Studentessa calabrese di Mediazione Linguistica e Culturale della Statale di Milano. Aspirante giornalista e appassionata di arte, cinema e musica. Sempre alla ricerca di nuove esperienze e nuovi modi di vedere il mondo.

Nessun commento

Rispondi