Violenza in strada a Villa San Giovanni

Violenza in strada a Villa San Giovanni

violenza-324x216 Violenza in strada a Villa San Giovanni Cronaca Milano Prima Pagina   Nella giornata di mercoledì 25 marzo, non tutti hanno passato un sereno anniversario della Liberazione: infatti in zona Villa San Giovanni, è stato avvistato un uomo picchiare violentemente una donna, senza apparente motivo. L’uomo, un ucraino di 39 anni, era sceso in strada, nei pressi della casa dove abitava con la moglie, anche lei ucraina, di 35 anni, per prenderla a calci e pugni, davanti agli occhi di tutti i passanti a dir poco sbalorditi. Sono state proprio le persone che passavano per caso nella strada ad avvertire la Polizia.
Quando la volante è giunta sul posto, ha fermato ed arrestato l’uomo. Poco dopo un’ambulanza ha prelevato la donna portandola in codice giallo in ospedale, dove è stata sottoposta a diverse medicazioni e ha denunciato il marito per violenze.
Non sono ancora state rese note le motivazioni di questo gesto così barbaro, ma una cosa è certa: l’uomo non potrà più in alcun modo riavvicinarsi alla moglie.

Elena Capilupi
Studentessa calabrese di Mediazione Linguistica e Culturale della Statale di Milano. Aspirante giornalista e appassionata di arte, cinema e musica. Sempre alla ricerca di nuove esperienze e nuovi modi di vedere il mondo.

Nessun commento

Rispondi