“Glass Circle”. Il concorso per scuole dedicato al vetro

“Glass Circle”. Il concorso per scuole dedicato al vetro

Selezione_028-324x146 “Glass Circle”. Il concorso per scuole dedicato al vetro Costume e Società Curiosità   Trezzano sul Naviglio – Igienico e riciclabile un numero infinito di volte, il vetro è il materiale celebrato da questo concorso che vede impegnati studenti delle elementari e medie. Assovetro e Co.Re.Ve propongono “Glass Circle” , concorso dedicato al Vetro nell’ambito del Protocollo d’intesa con il MIUR. La IF dell’Istituto Franceschi è tra le sedici scuole selezionate. Entrando nel sito  www.glasscircle.it/i-lavori-piu-belli basta cliccare “secondaria” in quanto classe di scuola media e poi cliccare sui lavori intitolati “La canzone del vetro” (un incredibile brano rap!) e “La raccolta differenziata”. I 2 lavori (uno della Scuola Primaria e uno della Scuola Secondaria di I° Grado) che riceveranno più voti dagli utenti si aggiudicheranno la “Menzione speciale del pubblico” e la gift card del valore di 200 euro. Le classi vincitrici della “Menzione speciale del pubblico” finiranno in un articolo sulla rivista “Tuttoscuola”.

Quest’anno il Concorso vuole approfondire la tematica dell’Economia Circolare, modello che pone al centro la sostenibilità ambientale e che fa parte degli obiettivi prioritari fissati dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per una crescita intelligente, sostenibile e solidale. Il modello di Economia Circolare si contrappone a quello di Economia Lineare, che parte dalla materia prima, passa attraverso produzione e consumo, e arriva al rifiuto. Nell’Economia Circolare non ci sono prodotti di scarto e le risorse vengono continuamente riciclate. Dagli elaborati emergono le qualità del Vetro per uso alimentare e l’importanza dell’Economia Circolare. I due elaborati sono “connessi” tra loro attraverso la tecnica dello Spin-off: la classe doveva scegliere lo spunto da cui partire per dare vita al secondo elaborato, che deve avere “vita autonoma”..La tecnica dello Spin-off richiama il funzionamento dell’Economia Circolare.

Valentina Simona Bufano
Poetessa, romanziera e collaboratrice di vari giornali, web tv e radio. Ho vinto premi letterari e partecipato a due rassegne culturali: “Subway Letteratura” e “The Last Apple on the tree”, lavorando con illustratori professionisti. I miei libri hanno venduto in tutto un migliaio di copie, riportando ottime critiche. Il mio primo romanzo, “3 ragazzini e il Fato” ha riscosso successo sul blog di recensioni chelibroleggere.blogspot.it e ho vinto il premio della giuria al Trofeo del Lupo 2017. Nel 2009 “Il Giorno” mi ha dedicato la rubrica “Il Personaggio”. Nel 2016 ho ricevuto dalla Pro Loco di Trezzano sul Naviglio la pergamena del “Trezzanino d’oro” per le attività culturali, di cui sono molto orgogliosa.

articoli sullo stesso argomento

Nessun commento

Rispondi