Evitato furto fuori dalla stazione di Inganni

Evitato furto fuori dalla stazione di Inganni

metro-mileano-324x216 Evitato furto fuori dalla stazione di Inganni Cronaca Milano Prima Pagina   Milano – Intorno alle 15.00 di lunedì 16 aprile è avvenuto un furto con destrezza sulla metropolitana rossa (M1), appena fuori dalla stazione di Inganni.
Un giovane moldavo del 2002 ha rubato con un colpo da maestro l’I-Phone di una ragazza appena uscita dalla stazione stessa. A seguito del furto, il ladro si è dato alla fuga, ma è stato prontamente inseguito da un uomo che è riuscito a raggiungerlo e a bloccarlo, essendo molto più massiccio di lui.

Pubblicità

Solo in seguito, l’uomo in questione si è scoperto essere un carabiniere in forza al Senato (si tratta di un reparto appartenente ai Carabinieri, che si occupa di garantire la sicurezza di Palazzo Madama e dintorni) in borghese. A seguito del suo intervento, è giunta sul posto anche una pattuglia della Polizia di Stato, a cui è stato consegnato il ragazzo moldavo. Il cellulare è infine stato riconsegnato alla legittima proprietaria. L’ennesimo furto è stato evitato a Milano grazie all’efficienza della sicurezza cittadina.

Elena Capilupi
Studentessa calabrese di Mediazione Linguistica e Culturale della Statale di Milano. Aspirante giornalista e appassionata di arte, cinema e musica. Sempre alla ricerca di nuove esperienze e nuovi modi di vedere il mondo.

Nessun commento

Rispondi