Revivre Milano, c’è l’ostacolo Modena: ecco il preview

Revivre Milano, c’è l’ostacolo Modena: ecco il preview

0

PostFB-324x203 Revivre Milano, c'è l'ostacolo Modena: ecco il preview Pallavolo Sport

Milano – Il PalaYamamay di Busto Arsizio è pronto ad accorgliere l’evento che tutti i tifosi della Revivre Milano stavano aspettando. Domenica 18 marzo alle ore 18.15 la squadra di Andrea Giani affronta l’Azimut Modena per Gara 2 dei Quarti di Finale dei Play Off Scudetto UnipolSai. Diretta RAI Sport +HD dalle ore 18.15 (Canale 57 digitale terrestre).

Playoff scudetto: Revivre – Modena

Pubblicità

Le squadre classificatesi dal 1° all’8° posto partecipano ai Play Off Scudetto. Quarti di Finale al meglio delle 3 gare, Semifinali e Finali al meglio delle 5 gare. Gare 1, 3 e 5 si disputano in casa delle squadre con la miglior classifica al termine della Regular Season, gara 2 e 4 in casa delle squadre con peggior classifica.

GARA 1

AZIMUT MODENA – REVIVRE MILANO 3-2 (26-24, 25-27, 25-19, 21-25, 15-12)

Non poteva che essere il tie break a decidere Gara 1 dei Quarti di Finale dei Play Off Scudetto UnipolSai tra Azimut Modena e Revivre Milano. Come in campionato la squadra di Radostin Stoytchev mantiene il fattore campo riuscendo a spuntarla al tie break e dopo una gara intensa e dalle mille emozioni. Il migliore realizzatore della gara è Nimir Abdel-Aziz che chiude con 33 punti (53% in attacco, 5 muri e 2 aces) ma non basta ai meneghini per avere la meglio sui padroni di casa spinti da Earvin Ngapeth (26 punti, 50% in attacco, 2 muri 2 aces) stoicamente rimasto in campo nonostante il problema alla caviglia accusato nel finale di primo set. Cebulj termina la gara con 20 punti (59% in attacco, 3 aces) Piano con 10 punti di cui 5 a muro.

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

articoli sullo stesso argomento

Nessun commento

Rispondi