Festa del Papà a Milano: tra cultura e divertimento

Festa del Papà a Milano: tra cultura e divertimento

hands-1920854_1280-324x260 Festa del Papà a Milano: tra cultura e divertimento Costume e Società tempo libero    Il 19 marzo è ormai da sempre conosciuto per essere il giorno della Festa del Papà, una giornata tutta dedicata ai padri e ai loro figli, grandi e piccoli. E dove se non in una città così vivace e piena di eventi come Milano, si può trascorrere gioiosamente questa ricorrenza?

Sabato 17 marzo

Pubblicità

Si comincia a festeggiare da sabato 17 marzo: dalle 10.30 alle 12.30 ci sarà infatti in Piazza di Momo, l’arte-terapeuta Martina che farà divertire i bambini dai 12 ai 36 mesi, permettendogli di dipingere attraverso i movimenti. Al Museo di Storia Naturale, si terrà invece dalle 15.30 la visita-gioco “Sei forte papà!”, consigliata a famiglie con bambini dai 6 agli 11 anni. Da B-Hum Milano Amendola, in via Domenichino 38, padri e figli potranno essere i protagonisti di un piccolo shooting per immortalare l’amore che li lega; per maggiori informazioni e per prenotazioni è possibile consultare il sito: paola@bhu-m.it

All’associazione Culturale Cuoremilano di via Nirone 19 dalle 15.00 alle 16.39, sarà possibile prendere parte a un laboratorio di pittura aperto a tutte le famiglie con bambini dai 2 ai 12 anni. I piccoli artisti avranno modo di sperimentare diverse tecniche pittoriche su stoffa, carta e legno. Per prenotazioni consultare: info@cuoremilano.org

Domenica 18 marzo

Domenica 18 marzo invece, si svolgerà al Mudec una speciale caccia al tesoro per bambini dai 6 ai 10 anni, all’interno della collezione permanente del museo. L’iniziativa sarà divisa in due turni: uno alle 11.00, e l’altro alle 15.00.

Per gli amanti del teatro, dalle 16.30 al Teatro Bruno Munari andrà in scena “Un papà”, la storia di un padre che aspetta la nascita del suo primo figlio. Il racconto alterna momenti esilaranti a scene evocative e avventure per mare e per terra. Lo spettacolo è consigliato ai bambini dai 3 ai 7 anni. Per prenotare i biglietti consultare il sito ufficiale: prenotazioni@teatrodelburatto.it

Dalle 15.00 alle 18.00 invece, presso Viridea Garden Center a Rho, Cusago e Rodano, gli animatori del centro guideranno tutti i bambini alla creazione di svuotatasche utilizzando materiali di recupero da regalare al loro papà.

Sempre domenica 18, da Fun&Fun, si potrà festeggiare la Festa del Papà a suon di divertimento, giochi, pizza e le immancabili zeppole.

Da Banda Sciapò si celebreranno poi tutti padri con la lettura del libro “Itamar il cacciatore di sogni” di David Grossman, con divertenti esercizi teatrali, e infine con la realizzazione di acchiappasogni utilizzando materiali di riciclo. L’iniziativa è adatta a bambini dai 5 agli 8 anni, e si svolgerà dalle 16.00 alle 18.00. La prenotazione è obbligatoria attraverso il sito: info@bandasciapo.com

Domenica inoltre, le Gallerie d’Italia in Piazza della Scala, offriranno un ingresso ridotto a tutti i padri che si presenteranno con i loro bambini. L’entrata nelle Gallerie sarà dalle 9.30 alle 19.30, per maggiori informazioni consultare: http://www.gallerieditalia.com/it/events/al-museo-papa-2/

Lunedì 19 marzo

Lunedì 19 marzo invece, tutti i padri che si recheranno alla libreria RED di Viale Sabotino, potranno ottenere un foto-ritratto con il proprio bambino e degustare salumi, paccheri, chips e ovviamente zeppole.

Elena Capilupi
Studentessa calabrese di Mediazione Linguistica e Culturale della Statale di Milano. Aspirante giornalista e appassionata di arte, cinema e musica. Sempre alla ricerca di nuove esperienze e nuovi modi di vedere il mondo.

Nessun commento

Rispondi