La Giana Erminio si appresta a sfidare l’Alessandria: ecco gli avversari

La Giana Erminio si appresta a sfidare l’Alessandria: ecco gli avversari

0

giana-3-324x169 La Giana Erminio si appresta a sfidare l'Alessandria: ecco gli avversari Calcio Sport

Milano – Per la quarta volta nella sua storia, sabato 17 marzo alle ore 20.30 la Giana Erminio calcherà il terreno dello Stadio Moccagatta di Alessandria, per disputare la gara valida per la 30a giornata di campionato.

L’Alessandria sfida la Giana Erminio

Pubblicità

Incontrerà una squadra molto diversa rispetto alla gara di andata, sia in termini di prestazioni che di organico tecnico: il 20 novembre scorso mister Cristian Stellini viene esonerato e con lui lascia l’Alessandria anche il ds Pasquale Sensibile; il giorno successivo la direzione sportiva viene affidata al suo vice Massimo Cerri, mentre per la panchina arriva un po’ a sorpresa Michele Marcolini, nella passata stagione al Santarcangelo, prima al Pavia e al Real Vicenza (dove nella stagione 2014/15 ha allenato anche Salvatore Bruno e Riccardo Chiarello).

Stagione fallimentare per l’Alessandria?

Da quel momento l’Alessandria ha davvero dato una svolta ad una stagione che si profilava fallimentare. Se al momento dell’esonero di Stellini i Grigi erano nei playout con 12 punti in classifica e due sole vittorie all’attivo, attualmente sono in piena zona playoff, sesti in classifica con 39 punti, dieci vittorie, nove pareggi e sette sconfitte, una sola delle quali maturata con Marcolini in panchina, peraltro all’esordio della sua avventura ad Alessandria. Pertanto la squadra di Gonzales & Co. non perde dal 24 novembre, ha una striscia positiva fatta di undici risultati utili consecutivi ed è reduce dall’1-1 maturato a Pisa, dove ha acciuffato il pareggio al 95’ grazie all’inzuccata di Marconi.

Otto precedenti fra Alessandria e Giana

Nella gara di andata, disputata il 29 ottobre scorso, l’Alessandria è uscita con un punto dallo Stadio Città di Gorgonzola: 2-2 il risultato finale dell’11a giornata di campionato tra Giana e Alessandria, dove alla doppietta del bomber dei Grigi Pablo Gonzales (10’ pt e 34’ st) hanno risposto per i biancazzurri Salvatore Bruno (14’ pt) e Fabio Perna 24’ st). Ma Giana Erminio e Alessandria si sono incontrate altre sette volte nelle tre precedenti stagioni, con un bilancio completamente a favore dei Grigi per i primi due anni – quando l’Alessandria ha sempre battuto la Giana – mentre nel campionato scorso c’è stato un netto cambio di registro: un pareggio 1-1 nella gara di andata a Gorgonzola (Gonzalez e Bonalumi in gol); una vittoria 4-2 per la Giana al ritorno ad Alessandria (Bocalon e Gonzalez per i Grigi, Chiarello, Bruno e Okyere con una doppietta per i biancazzurri); una vittoria 3-1 ai supplementari in Coppa Italia Lega Pro per la Giana (Marconi su rigore per l’Alessandria, Perna in doppietta e Lella per la Giana).

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi