Match Day! Il Milan ospita l’Arsenal nella gara al profumo di Champions...

Match Day! Il Milan ospita l’Arsenal nella gara al profumo di Champions League

0

img_3362-324x166 Match Day! Il Milan ospita l’Arsenal nella gara al profumo di Champions League Calcio Sport   Milano-Questa sera a San Siro sembrerà di tornare alle gare con la musica della Champions League. Una Champions a cui il Milan vuole tornare, e verso la quale questa sera bisognerà fare il primo passo.

La bolgia di San Siro

Pubblicità

Sono previste più di settanta mila persone allo stadio questa sera, per una gara che dovrà dire molto delle ambizioni stagionali dei rossoneri. Che l’Europa League sia un obbiettivo concreto ormai nessuno ne dubita, e ottenere un grande risultato davanti al proprio pubblico significherebbe dare un’ulteriore conferma al grande lavoro fatto da Gattuso e dalla squadra.

Gli uomini del Milan

La filastrocca di Gattuso è ormai certa: Donnarumma, Bonaventura e Cutrone insieme ai titolarissimi si giocheranno la sfida che vale la rinascita europea per il diavolo. Certo del posto Cutrone, scalpita Andrè Sílva per incidere a partita in corso e rincorrere il trono di bomber della competizione.

Gli uomini dell’Arsenal

Wenger ha invece molti più problemi: con Aubameyang indisponibile, Lacazette infortunato e Bellerin perso strada facendo, l’allenatore francese dovrà affidarsi a Welbeck in avanti per affrontare la difesa del Milan.
Per il resto tutto confermato, con Chambers al posto di Bellerin sulla fascia destra.

Le probabili formazioni

Milan: 4-3-3
Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhangolu.
All. Gattuso

Arsenal: 4-3-2-1
Ospina; Chambers, Mustafi, Koscelny, Kolasinac; Ramsey, Xakha, Wilshere; Ozil, Mkhitaryan; Welbeck.
All. Wenger.

Simone Mannarino

Simone Mannarino
Dottore in Storia con specializzazione in storia del Giornalismo alla statale di Milano e aspirante giornalista, ricerca un approccio diverso ai fatti e ai contesti in cui si sviluppano. Innamorato del calcio e dello sport in generale, collabora con NumeroDiez e ZoomMilano tra un viaggio e l'altro.

Nessun commento

Rispondi