I nuovi appuntamenti della Meravigli

I nuovi appuntamenti della Meravigli

santamariadellegrazie-324x243 I nuovi appuntamenti della Meravigli Costume e Società Cultura   A Milano la storica casa editrice Meravigli da tempo organizza visite guidate e presentazioni di libri incentrati sulla storia e sulla cultura milanesi. Per questa settimana propone, per chi ama i libri e la storia di Milano, un incontro con l’autore. Il giornalista e scrittore milanese Luigi Barnaba Frigoli presenta il suo libro, La cattedrale del Diavolo, presso al libreria Temporibus illis, in via Benvenuto Garofalo 20, sabato 3 marzo, alle 17.  Domenica 4 marzo è invece la volta della presentazione del Romanzo di Milano, di Titolo Lavraghi. Un lungo romanzo sugli ultimi 400 anni della storia di Milano. Sarà presentato dall’autore al museo Martinitt e Stelline, in corso Magenta, nell’ambito della serie di appuntamenti della rassegna “Incontriamoci al museo”. La visita guidata del mese riguarda invece uno dei punti artistici più importanti di Milano, il cenacolo vinciano. L’appuntamento di venerdì 2 marzo è in piazza Santa Maria delle Grazie 1, alle 17. Il “Borgo delle Grazie” alla fine del XV secolo cambia drasticamente: da area destinata ai soldati per le loro esercitazioni, diventa prima un’area conventuale e poi un quartiere residenziale esclusivo, legato al Signore di Milano. E’ quindi un momento per riscoprire la storia della chiesa di Santa Maria delle Grazie e del suo refettorio, oggi Museo del Cenacolo Vinciano, famoso per la delicatissima e affascinante “Ultima Cena” di Leonardo da Vinci. La visita prevede il biglietto di ingresso al cenacolo,la visita guidata di circa 90 minuti, (si consiglia di arrivare 15 minuti prima) e l’omaggio del libro Leonardo e Milano di Nadia Gobbi (144 pagine a colori). Vi può essere un eventuale libro sostitutivo per prenotazioni di 2 persone., che si possono fare  inviando SMS al numero di telefono 333 63 77 831.

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono orgogliosamente uno speaker di Radio Padania libera. Coordino la redazione di Zoommilano.it, collaboro con Conflombardia.com e con alcune agenzie di stampa. In più gestisco un blog, CronacaOssona.com

articoli sullo stesso argomento

Nessun commento

Rispondi