Revivre Milano, ecco la marcia di avvicinamento al big match con Padova

Revivre Milano, ecco la marcia di avvicinamento al big match con Padova

0

Allenamenti2-324x182 Revivre Milano, ecco la marcia di avvicinamento al big match con Padova Pallavolo Sport

Milano – Il consueto quanto mai meritato lunedì di riposo dopo una settimana impegnativa ha permesso a Piano e compagni di ricaricarsi in vista di un’altra settimana decisiva per l’obiettivo play off.

I precedenti e le partite prima

Gli ultimi dieci giorni hanno visto la Revivre scendere in campo per 3 volte e centrare tre successi e 8 punti: 0-3 a Vibo Valentia, 3-2 contro Modena e l’ultimo 0-3 a Sora hanno lanciato la squadra di Andrea Giani al sesto posto in classifica. Il passo falso commesso da Piacenza a Trento infatti ha permesso il sorpasso dei meneghini sugli emiliani.

Revivre Milano, caccia a Padova

Ma il calendario non ammette tregue, con nuovamente tre sfide in otto giorni che la SuperLega UnipolSai offre ai propri appassionati. Si inizia domenica 18 con la 10a di ritorno, proseguendo per mercoledì 21 con l’11a e terminando domenica 25 febbraio con la penultima gara di Regular Season.

Revivre in successione con Padova, Verona e Castellana Grotte

La Revivre affronterà in successione Padova (al PalaYamamay), la Calzedonia Verona (in Veneto) e la BCC Castellana Grotte (in Puglia). Tre appuntamenti in cui i meneghini vorranno uscire con il massimo dei punti per proseguire la scalata in classifica e raggiungere l’obiettivo Play Off.

Si cerca di recuperare Nimir…

In settimana sono previsti nuovi accertamenti per Nimir Abdel-Aziz, lontano dal campo nelle ultime 4 uscite della Revivre: dopo le visite lo staff medico darà o meno l’ok per il ritorno in campo del bomber olandese che oltre a voler contribuire al successo della sua squadra vuole riprendersi anche lo scettro di miglior realizzatore della SuperLega, perso domenica a favore di Dusan Petkovic (Sora) che in quattro giornate di assenza di Abdel-Aziz ha ricucito lo svantaggio allungando a +10 sull’olandese di Milano.

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

articoli sullo stesso argomento

Nessun commento

Rispondi