Vince agevolmente l’Urania Basket che resta ancorata a Firenze al 3° posto

Vince agevolmente l’Urania Basket che resta ancorata a Firenze al 3° posto

0

urania-324x324 Vince agevolmente l'Urania Basket che resta ancorata a Firenze al 3° posto Basket Sport

Milano – Partita abbastanza agevole per l’Urania Milano che conquista due punti fondamentali per la volata verso la vittoria del campionato o dei playoff: Livorno viene strapazzato al termine di un match condotto sempre dal 1′ all’ultimo minuto in favore dell’Urania. Il punteggio finale parla di 103 punti a 73.

Distanza abissale in attesa di Firenze: Urania al 2° posto

Pubblicità

In attesa del match di Firenze di quest’oggi la formazione milanese può godere di una posizione privilegiata in classifica. Il match ha avuto un andamento abbastanza semplice con i padroni di casa in totale controllo dal primo all’ultimo secondo. Il primo parziale si è chiuso con il punteggio di 32 punti a 19, a fine primo tempo le distanze erano 20: infatti l’Urania conduceva per 55 punti a 35. Al 30′ si registrava un passivo da parte di Livorno di 26 punti, 79-53 ed infine il risultato finale con un rotondo più 30, 103-73.

Big match a Firenze per la 23°

La prossima settimana potrà dare diverse risposte visto che il match dell’Urania si disputerà tra contro la seconda della classe,  Firenze.

Il tabellino del match

Super Flavor Milano – Libertas Livorno 103-73 (32-19, 23-16, 24-18, 24-20)

Super Flavor Milano: Stefano Laudoni 30 (6/9, 5/8), Andrea Paleari 20 (9/10, 0/1), Simone Ferrarese 11 (1/2, 3/6), Riccardo Scroccaro 10 (2/2, 2/3), Giacomo Eliantonio 10 (3/5, 1/2), Biagio Sergio 9 (3/3, 1/2), Riccardo Santolamazza 5 (1/1, 1/2), Luca Albique 4 (2/2, 0/0), Felipe Menezes 4 (1/2, 0/3), Jacopo Sedazzari 0 (0/1, 0/0), Gabriel Marnetto 0 (0/0, 0/0), Daniele Vurchio 0 (0/0, 0/1)

Tiri liberi: 8 / 15 – Rimbalzi: 35 6 + 29 (Andrea Paleari 7) – Assist: 30 (Riccardo Santolamazza 8)

Libertas Livorno: Gianluca Giorgi 18 (4/7, 2/4), Mattia Soloperto 15 (7/10, 0/0), Daniele Mastrangelo 10 (3/7, 0/2), Andrea Giampaoli 9 (0/1, 3/6), Fabio Bastoni 7 (2/3, 1/1), Vincent Okon 6 (3/4, 0/1), Roberto Chiacig 3 (1/7, 0/2), Giuseppe Varotta 3 (0/3, 1/3), Maurizio Pantosti 2 (0/0, 0/1), Alessandro Ciampaglia 0 (0/0, 0/0), Vladimir Vukoja 0 (0/1, 0/0), Lorenzo Mangoni 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 12 / 14 – Rimbalzi: 24 6 + 18 (Roberto Chiacig 8) – Assist: 22 (Andrea Giampaoli 6)

 

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi