Olimpia Milano, Pianigiani: “A Belgrado per stupire”

Olimpia Milano, Pianigiani: “A Belgrado per stupire”

0

milano, pianigiani, coach

Milano – L’Olimpia ha sostenuto l’ultimo allenamento milanese prima di una trasferta doppia in cui la squadra volerà a Belgrado e poi si trasferirà direttamente a Brindisi.

Pianigiani: “Seconda trasferta complicata”

Coach Simone Pianigiani così inquadra la gara contro la Stella Rossa: “E’ la seconda di tre trasferte consecutive e per noi è un ulteriore test di solidità per verificare la nostra capacità di esprimerci in trasferta. Le ultime due gare esterne le abbiamo vinte, su campi tradizionalmente difficili, ma a livello ambientale Belgrado è ancora più complicata”.

Olimpia, Pianigiani: “Esperienza a Belgrado importante”

“L’esperienza di giocare al Pionir è di per sé stessa unica: il pubblico riesce sempre a spingere la squadra a dare qualcosa in più, a dare uno sforzo extra. La Stella Rossa inoltre è una squadra molto efficace, con un grande sistema: in EuroLeague è quella che perde meno palloni ed è seconda nei rimbalzi d’attacco. Queste sono caratteristiche di fisicità, solidità ed energia per noi insidiose perché limiteranno la nostra possibilità di attaccare in campo aperto la loro difesa che invece è soffocante e fisica a metà campo specie in casa loro”.

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi