Milan: molto vicino Strinic per giugno, intanto proseguono i discorsi riguardanti lo...

Milan: molto vicino Strinic per giugno, intanto proseguono i discorsi riguardanti lo stadio

0

img_2679-324x169 Milan: molto vicino Strinic per giugno, intanto proseguono i discorsi riguardanti lo stadio Calcio Sport   Milano – Trattativa iniziata nella scorsa estate che, notizia della serata di ieri, si è conclusa con l’approdo del terzino croato alla corte di Gattuso.

Tanta corsa e prestazioni convincenti

Pubblicità

Il ragazzo, ora alla Sampdoria, ha un passato nel Napoli (che potrebbe inserirsi nella trattativa) e un futuro rossonero. Il suo agente, Tonci Martic, frequenta gli ambienti di casa Milan da luglio 2017 e già da allora si stavano gettando le basi per l’arrivo del trentunenne terzino. Il ragazzo sostituirà Antonelli, destinato ad abbandonare il Milan a fine stagione.

Lo stadio: andare o rimanere?

Nella giornata di ieri il Milan ha anche incontrato l’Inter e il Comune di Milano per aggiornarsi sulla questione Stadio. Se da un lato la romantica idea di rimanere a San Siro occupa un posto importante nella testa dei dirigenti rossoneri, dall’altro Luca Parnasi, immobiliarista romano con a carico il progetto dello stadio della Roma, è stato incaricato di cercare nuove zone adatte al progetto.
Una situazione in divenire dunque, che corre parallelamente alle questioni societarie che da questa primavera terranno banco a Casa Milan.

Simone Mannarino

Simone Mannarino
Dottore in Storia con specializzazione in storia del giornalismo alla statale di Milano e aspirante giornalista, ricerca un approccio diverso ai fatti e ai contesti in cui si sviluppano. Innamorato del calcio e dello sport in generale. Tifoso del Brasile in questi mondiali che Zoom ha raccontato fino alla vittoria finale della Francia. Immerso in nuovi progetti per la prossima stagione ora che i mondiali ci hanno salutato.

articoli sullo stesso argomento

Nessun commento

Rispondi