Cortinovis, il futuro della Pro Sesto: “Che esordio, sono felice”

Cortinovis, il futuro della Pro Sesto: “Che esordio, sono felice”

0

Calcio Milano, Pro Sesto

Milano – Ha esordito da titolare subito, un paio di giorni dopo essere arrivato a Sesto. E contro il Como ha giocato come un veterano, come se fosse alla Pro da sempre.

Un grande acquisto: Cortinovis

Insomma, se il buongiorno si vede dal mattino, possiamo dire che quello di Davide Cortinovis, classe ’99 laterale destro, è sicuramente un acquisto azzeccato. Nativo di Nembro, in provincia di Bergamo, Simone è cresciuto nelle file dell’Albinoleffe (“Ben 11 anni con i bergamaschi”) ed è alla sua prima esperienza nel calcio dei grandi.

“Con i compagni mi sono trovato subito bene – dice Simone -; il gruppo è fantastico e mi ha accolto alla grande. E poi tecnicamente la squadra è davvero forte. Non potevo chiedere di meglio”.

E la sfida con il Como ne è stata la riprova autentica: “Abbiamo giocato contro una compagine molto forte ma noi abbiamo affrontato il match con il piglio giusto, senza concedere nulla agli avversari. Il mio esordio? E’ andato bene, ringrazio tutti i compagni, soprattutto quelli più esperti, per avermi dato consigli preziosi”.

Ed ora, passata l’euforia, testa bassa e pensare alla Varesina: “Mister Parravicini ci ha detto di dimenticare Como e rimanere concentrati sulla prossima partita. Ha ragione, non possiamo perdere ulteriore terreno dalla vetta, dobbiamo affrontare il prossimo avversario con il massimo rispetto”.

E gli obiettivi di Davide sono chiari: “Voglio fare bene con la Pro Sesto, lo devo alla società e allo splendido pubblico che ho potuto ammirare con il Como. Il futuro? Sono concentrato solo sul presente, che si chiama Varesina”.

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi