La Revivre Milano è pronta ad affrontare Castellana Grotte

La Revivre Milano è pronta ad affrontare Castellana Grotte

0

PostFB-324x203 La Revivre Milano è pronta ad affrontare Castellana Grotte Pallavolo Sport   Milano – Seconda gara consecutiva tra e mura amiche del PalaYamamay per la Revivre Milano che dopo aver affrontato domenica scorsa Verona, per la 12a giornata di andata di SuperLega UnipolSai, la penultima prima del giro di boa, attende l’arrivo della BCC Castellana Grotte. Match fissato per domenica 17 dicembre 2017 alle ore 18.00 (diretta streaming su Lega Volley Channel).

Le prevendite del match

Pubblicità

Prevendite aperte su www.vivaticket.it, info su www.powervolleymilano.it e alla mail biglietteria@powervolleymilano.it.

Come arriva la Revivre Milano

Il calendario regala una nuova opportunità alla Revivre Milano di giocare davanti al proprio pubblico. Ed è una occasione da non perdere per la squadra di Andrea Giani chiamata a riscattarsi dopo la sconfitta subita sette giorni fa contro la Calzedonia Verona sempre al PalaYamamay.

Tanto lavoro dopo il match contro Verona

Lo staff tecnico e la squadra hanno lavorato molto in settimana per sistemare ciò che non ha funzionato domenica contro gli scaligeri, puntando maggiormente sulla situazione di cambio palla. La concentrazione è stata alta da parte di tutti e la voglia di tornare al successo ed al gioco aggressivo mostrato fin qui in campionato è l’obiettivo comune di tutto il gruppo.

Castellana Grotte come arriva?

Domenica a far visita a Piano e compagni sarà la BCC Castellana Grotte, penultima formazione in classifica della SuperLega UnipolSai ma squadra da affrontare con molta attenzione e determinazione. Tornerà poi con grande piacere per l’ambiente meneghino Giorgio De Togni, colonna portante della Revivre Milano per tre stagioni consecutive.

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi