L’Olimpia Milano crolla all’ultimo, ko clamoroso con l’Efes

L’Olimpia Milano crolla all’ultimo, ko clamoroso con l’Efes

0

olimpia armani Milano

Milano – Un’altra battaglia persa nella lotteria degli ultimi possessi in cui l’Efes trova il gioco da tre punti di Stimac per afferrare la vittoria che l’Olimpia ha sentito vicina per quasi 40 minuti.

Sotto, ma indomita l’Olimpia è crollata alla fine

E’ stata sotto di nove ma non si è mai scomposta, ha difeso, eseguito il piano gara, ha sofferto enormi problemi di falli (tre giocatori usciti per cinque, ma la gara ottima di Tarczewski è risultata compromessa, quella di Theodore spezzata nel momento decisivo), ha avuto la forza di prenderla in mano due volte, nel terzo periodo e poi nel finale.

Kalnietis top, ma alla fine non sono bastati

Sulla parità firmata da una tripla di Kalnietis, l’Efes ha avuto in più l’esperienza di Stimac che ha frustrato un secondo tempo da 13 punti di Micov. E’ stata, nonostante i cinque punti conclusivi (73-68), purtroppo un’altra sconfitta sul filo del possesso finale.

Gianluca Drammis

Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi