Sparatoria in via Lucca

Sparatoria in via Lucca

0

spray al peperoncinoNel pomeriggio di oggi 29 novembre in via Lucca a Milano, è stato gambizzato un ragazzo di 29 anni, già noto alle forze dell’ordine. Gli spari, forse quattro, intorno alle 14.30 quando il ventinovenne , cittadino italiano, è stato raggiunto da un proiettile mentre si trovava in via Lucca davanti al civico 22. In un primo momento le sue condizioni erano apparse ai passanti accorsi in aiuto disperate tanto che il 118 allertato aveva inviato un’ ambulanza in codice rosso, oltre all’auto medica.

Grave ma non in pericolo di vita

I sanitari giunti sul posto, dopo le prime cure e la stabilizzazione, hanno accompagnato la vittima in codice giallo al pronto soccorso dell’ Ospedale San Paolo. Seppure la prognosi resti riservata, non è in pericolo di vita. Le forze dell’ordine sopraggiunte stanno indagando in collaborazione con la Questura, per accertare le dinamiche dell’agguato criminoso.

Donatella Magnoni

Sposata, ho 2 figli. Appassionata da sempre di politica, letteratura, storia e Sport. Juventina dalla nascita e per sempre.
Altra mia passione è Lombardia che amo da Nord a Sud, da Est a Ovest.

Nessun commento

Rispondi