Pianigiani lancia l’ultimatum ai suoi: “Dobbiamo combattere per vincere con l’Efes”

Pianigiani lancia l’ultimatum ai suoi: “Dobbiamo combattere per vincere con l’Efes”

0

milano, pianigiani, coach

Milano – L’”Olimpia ha svolto in mattinata l’ultimo allenamento prima della partenza per Istanbul dove giovedì 30 novembre alle 18.30 sfida l’Efes sul suo campo.

“Avremmo voluto più tempo”, parola di Pianigiani

“Purtroppo avremmo voluto prepararci meglio, invece ci siamo svegliati dopo la gara con l’Olympiacos con le scorie di quella partita e del tour de force di impegni aggravato dalla perdita di Goudelock. Così in allenamento siamo stati senza Curtis Jerrells, in parte senza Vlado Micov, Awudu Abass è ritornato malconcio dalla Nazionale e Arturas Gudaitis si è bloccato e la decisione sul suo utilizzo sarà presa all’ultimo momento”.

La gara con l’Efes? La più dura..

Spiega il coach senza però nascondersi. “La gara con l’Efes è dura ma tutta l’EuroLeague lo è: quello che vogliamo fare è provare a bissare la vittoria di Valencia”.

Gianluca Drammis

Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi