Banco alimentare. I punti di raccolta per i poveri

Banco alimentare. I punti di raccolta per i poveri

city angelsOggi è prevista una colletta per la Giornata nazionale della colletta alimentare. Nei supermercati e ipermercati della città si svolgerà la tradizionale raccolta di prodotti destinati alla preparazione dei pasti serviti nelle mense del povero, organizzata da Banco Alimentare.

All’ingresso dei molti supermercati cittadini aderenti all’iniziativa (qui l’elenco completo), i volontari del Banco Alimentare e delle mense beneficiarie distribuiranno sacchetti vuoti con l’invito a riempirli con i prodotti indicati in un elenco di beni necessari.

Domenica 26 novembre, dalle 9.30 alle 17.30 in dieci punti della città le associazioni che si occupano di senza dimora raccoglieranno invece le coperte, le giacche, i cappotti e gli indumenti invernali, necessari a chi è ospite dei sormitori.L’inverno è infatti alle porte e per chi non ha nulla rischia di essere molto difficile e freddo.
E’ l’assessore del Comune di Milano Majorino che promuove l’iniziativa del Banco Alimentare con un comunicato stampa.
“Milano città solidale si mobilita questo fine settimana per far sentire la propria vicinanza a tutti coloro che si trovano in difficoltà, aiutando le realtà che con noi sono attive in città con le mense del povero, le strutture di accoglienza e le case rifugio. Grazie a tutti coloro che doneranno e ai volontari, tantissimi, impegnati nella raccolta”. Ha detto parlando ai giornalisti.

Questi i luoghi della raccolta.

• piazzale Baiamonti – Fondazione Fratelli di San Francesco d’Assisi Onlus;

• piazzale Baracca / via Toti – Fondazione Progetto ARCA Onlus;

•piazza Velasquez/ MM Gambara – Comunità di Sant’Egidio;

• piazzale Argentina / via Mercadante – SOS Milano Associazione Volontaria, Associazione Anime Bisognose, Associazione Linea Gialla Onlus;

• viale Papiniano/Cantore – Opera Cardinal Ferrari;

•piazzale Gobetti – Associazione Angel service Cooperativa Sociale;

• piazzale della Repubblica – Fondazione Progetto ARCA Onlus;

• piazza XXIV Maggio – Fondazione Corpo italiano di soccorso dell’Ordine di Malta;

• via Pollini 4 – Associazione City Angels;

• piazza XXV Aprile – Fondazione Padri Somaschi.

Una donazione speciale di indumenti e scarpe destinati alla Casa dell’Accoglienza di viale Ortles si svolge sempre ogni sabato invernale grazie alla Social Street Suffragio presso il Mercato Contadino di piazza del Suffragio. La raccolta è effettuata da Caritas Suffragio e dai volontari di Emergency del Municipio 4.

Ilaria Maria Preti

Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente, sul giornalino della parrocchia, l’Urlo. Tra il 1977 e il 1982 circa ho lavorato in una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Da 17 anni sono uno degli speaker radiofonici della più bella delle radio milanesi, RPL. Ho collaborato con quotidiani e settimanali, occupandomi di tutto, dalla cronaca allo sport.
Come Web Content Specialist seguo blog e testate giornalistiche online. Ora mi occupo della redazione di Zoom Milano.

Nessun commento

Rispondi