Effetto San Siro e l’Inter è la squadra di più vista del...

Effetto San Siro e l’Inter è la squadra di più vista del weekend

0

crotoneinternet-324x174 Effetto San Siro e l'Inter è la squadra di più vista del weekend Calcio Sport

Milano – L’Inter non vince in casa contro il Torino ma se non altro stabilisce il record di telespettatori, dopo i 70.000 spettatori presenti a San Siro. Il match tra nerazzurri e granata, disputato alle 12.30, è stato il più visto anche in tv, registrando il miglior dato tra sabato e domenica in termini di audience (1.646.199 telespettatori) e share 9,06%.

Non solo Inter, davanti anche derby di Genova

Pubblicità

Oltre alla sfida del Meazza, hanno contribuito a tenere alta la soglia di spettatori allo stadio anche la gara casalinga della Juve (quasi 40mila) e il derby di Genova (32.288). Il totale presenze si avvicina dopo 12 turni ai 3 milioni totali, e nel conto mancano le sfide tra Sampdoria e Roma del 3/o turno e quella di ieri tra Lazio e Udinese, entrambe rinviate per il maltempo. La media di questa stagione si attesta a 24.658 a gara, in notevole aumento rispetto allo stesso periodo degli ultimi 3 anni (21.139 nella stagione 2016/2017, 22.671 nel 2015/2016, 21.980 nel 2014/2015).

Quanti nazionali in giro per il mondo

Sono 13 i nerazzurri che dall’8 al 14 novembre scenderanno in campo con le rispettive nazionali tra playoff qualificazioni ai Mondiali 2018 e amichevoli. Eccoli nel dettaglio:

Ivan Perisic Marcelo Brozovic,

Joao Cancelo e Joao Mario:

Yuto Nagatomo: Giappone-Brasile (Amichevole, 10/11) e Belgio-Giappone (Amichevole, 14/11)

Matias Vecino: Polonia-Uruguay (Amichevole, 10/11) e Austria-Uruguay (Amichevole, 14/11)

Joao Miranda: Giappone-Brasile (Amichevole, 10/11) e Inghilterra-Brasile (Amichevole, 14/11)

Milan Skriniar: Ucraina-Slovacchia (Amichevole, 10/11) e Slovacchia-Norvegia (Amichevole, 14/11)

Antonio CandrevaDanilo D’AmbrosioEder e Roberto Gagliardini: Svezia-Italia (Playoff qualificazioni ai Mondiali, 10/11) e Italia-Svezia (Playoff qualificazioni ai Mondiali, 13/11)

Yann Karamoh – Under 20: Marocco-Francia (Amichevole, 8/11) e Francia-Marocco (Amichevole, 11/11).

Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi