Milan, meno due al derby: ecco i dubbi di Montella

Milan, meno due al derby: ecco i dubbi di Montella

0

7d8586a09b4afa6ad241136021ad950b-kpID-U1090956706991gOC-1024x576@LaStampa.it_-324x182 Milan, meno due al derby: ecco i dubbi di Montella Calcio Sport

Milano – Quello di Domenica sera sarà il Derby numero 219 nella storia della stracittadina Milanese.

L’Inter conduce con 77 Vittorie, 75 vittorie invece per il Milan e 66 i pareggi. I dati si riferiscono alla totalità dei Derby giocati tra le due squadre: dalla Serie A, al campionato a giorni degli anni 1910-1930 fino alla Champions League e la Coppa Italia.
Dei 218 Derby giocati fino ad ora solo 182 sono stati giocati a San Siro: ben 23 all’Arena Civica di Milano, mentre l’unico non giocato in patria è stato il Derby che assegnava la Super Coppa Italiana del 6 Agosto 2011, giocato allo Stadio Nazionale di Pechino e che ha visto il Milan imporsi per 2 reti a 1 grazie ai goal di Ibrahimovic Kevin – Prince Boateng.

I derby in casa nerazzurra

Da quando c’ la Serie A a girone unico (stagione 1929 – 1930) le partite giocate in casa dell’Inter sono state 85: 31 le vittorie nerazzurre contro le sole 24 rossonere, a fronte di ben 30 pareggi.
L’ultimo Derby giocato in casa dell’Inter si è concluso al cardiopalma con Christian Zapata che, per un pomeriggio, ha svestito i panni dell’eterna sostituzione per vestire quelli dell’eroe: goal al novantasettesimo per agguantare un pareggio ormai insperato dopo le reti di Icardi e Candreva (per il Milan all’83’ goal di Romagnoli) .
La vittoria più importante ottenuta dai rossoneri in casa nerazzurra è sicuramente quella dell’ 11 Maggio 2001: il Milan di Comandini e Shevchenko si impose per sei reti a zero davanti al pubblico dei cugini.
L’altra sponda di Milano ha invece nella partita del 6 Maggio 2012 la vittoria più larga (per rimanere alla storia recente) riportata sui cugini: 4-2 con tripletta di Milito che risponde alla doppietta di Zlatan Ibrahimovic.
La partita con più reti è stata giocata invece nel 1949, derby finito 6-5 per i padroni di casa con goal su rigore di Nyers (11 reti totali nei derby di Milano).

Capocannonieri e ricorsi storici

I Derby si sa, sono terreno di caccia per gli eroi che, con fasce di capitano al braccio o goal incredibili, hanno fatto esplodere San Siro gremito di spettatori.
Maldini (56 – Milan) e Zanetti (47 – Inter) sono i recordman di presenze per quanto riguarda le partite tra le due compagini Meneghine, seguiti a ruota da Bergomi (44 – Inter) e Costacurta (43 – Milan, di una sola lunghezza davanti a Rivera).
14 le reti totali timbrate da Andry Shevchenko nei Derby, un autentico mattatore della stracittadina. Con Lui una leggenda come Meazza, il quale giocando con entrambe le maglie arriva a quota 13 goal (12 Inter – 1 Milan). Nordahl (Milan) e Nyers (Inter) si contendono il podio con undici reti a testa mentre Zlatan Ibrahimovic a quota sei, registra il maggior numero di goal segnati col Milan (4) dopo aver giocato con la maglia nerazzurra.
Fischio di inizio alle ore 20:45, mentre domani il tecnico del Milan, Vincenzo Montella, sarà impegnato nella conferenza stampa pre partita che aprirà questa importante ottava giornata di campionato.
Simone Mannarino 
Gianluca Drammis
Giornalista pubblicista dal 2015: innamorato dello sport ed in particolare del calcio. Ho lavorato per diverse testate televisive giornalistiche (Telenova, Telereporter e Sportitalia), sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Leggetemi, non ve ne pentirete!

Nessun commento

Rispondi